News

Il municipio di Dubai ha interdetto gli chef dei migliori ristoranti dall'utilizzare alcolici in qualsiasi portata, scrive The National.

Il divieto risale al 2003, ma era stato ampiamente ignorato.

Molti clienti musulmani dei ristoranti hanno protestato, e il comune di Dubai ha deciso di fare applicare la legge in loro favore. Gli chef sono arrabbiati: dalle Crepe Suzette ai piatti di portata, un goccio di alcol serve al miglior gusto, e molti manicaretti dovranno venire esclusi.

fonte: www.ansa.it

Nutri-Score: la difesa - non convincente - dello studioso francese che lo ha ideato

30-06-2022 | News

"Il Nutri-Score è basato su dati scientifici e non penalizza...

Aggiornata la legge tedesca sugli imballaggi

30-06-2022 | Normative

Nel gennaio 2021 è stato approvato il progetto di legge...

Un'estate a Trieste

30-06-2022 | Itinerari

Trieste Estate 2022, la rassegna di spettacoli artistici e culturali...

Report sulle vendite a volume di alcolici di lusso negli Stati Uniti

29-06-2022 | Studi e Ricerche

Le vendite di marchi di lusso negli Stati Uniti sono...

Le vendite del vino di Kylie Minogue aumentano del 314%, boom nel Regno Unito

29-06-2022 | Estero

Le vendite del marchio di vino della principessa del pop...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.