News

Il municipio di Dubai ha interdetto gli chef dei migliori ristoranti dall'utilizzare alcolici in qualsiasi portata, scrive The National.

Il divieto risale al 2003, ma era stato ampiamente ignorato.

Molti clienti musulmani dei ristoranti hanno protestato, e il comune di Dubai ha deciso di fare applicare la legge in loro favore. Gli chef sono arrabbiati: dalle Crepe Suzette ai piatti di portata, un goccio di alcol serve al miglior gusto, e molti manicaretti dovranno venire esclusi.

fonte: www.ansa.it

Vendite di vino in Usa: Italia resta leader di mercato, volano liquorosi e aromatizzati, rosati sugli scudi

15-02-2019 | News

Bilancio dei primi undici mesi 2018 delle importazioni di vino...

Via libera all'accordo di libero scambio Ue-Singapore: tutelate 190 indicazioni geografiche

15-02-2019 | News

Via libera dal Parlamento europeo agli accordi di libero scambio...

Tappo a vite o tappo in sughero? Le risposte dell'esperimento di neuromarketing

14-02-2019 | News

Possono le aspettative modificare la percezione dei sapori e del...

Valtellina, dalle Alpi al lago

14-02-2019 | Itinerari

La Valtellina è acqua, aria, terra, montagne, laghi verdi, azzurri...

Monferrato: sigillo dell'Unione europea alla Docg Nizza (Barbera superiore)

14-02-2019 | News

Il Monferrato aggiunge una nuova prestigiosa denominazine: è il Nizza...

Alla Camera un Pdl a difesa dei marchi storici legati al territorio

12-02-2019 | News

Un provvedimento a difesa dei marchi storici legati al territorio...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.