News

La tendenza globale, segnala un'analisi Bloomberg, è quella di prodotti a costi più contenuti.

Il 2010 non si annuncia facile per mondo del vino: è quanto segnala un'analisi dell'esperto americano John Mariani, firma del gruppo Bloomberg (segnalata dal sito Winenews.it). Secondo Mariani i prezzi del vino sono destinati a scendere ancora a livello globale, sia per i pregiati Bordeaux e Borgogna che per i vini culto della California. Anche i produttori italiani, spagnoli e cileni, che pensavano di riuscire a spuntare gli stessi prezzi delle più antiche cantine francesi, dovranno fare i conti con la flessione dei prezzi. I consumatori americani, ad esempio, compreranno più vino sotto ai 10 dollari a bottiglia.

<p>fonte: <a href="http://www.b2b24.ilsole24ore.it">www.b2b24.ilsole24ore.it</a></p>

 

Studio avverte: troppo criptici i "descrittori" del vino

26-02-2021 | Studi e Ricerche

Solo un terzo dei termini usati da sommelier e guide...

Nuove norme russe sulla etichettatura dei vini: si muove la Commissione europea

26-02-2021 | News

A pochi mesi dall’entrata in vigore della nuova normativa russa...

Gabriele Gorelli, da Montalcino, primo Master of Wine italiano

26-02-2021 | Trend

L'Italia ha finalmente il suo primo Master of Wine. Si...

Boscaini al "Sole": «Per ripartire serve il turismo»

26-02-2021 | News

Anche per il mondo del vino e degli spiriti il...

Aceto Balsamico di Modena Igp: il Governo in campo per "sminare" la normativa slovena

26-02-2021 | News

“A nome del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena...

Giro d'Italia: due tappe con arrivo nella città del Brunello

26-02-2021 | Itinerari

Il Giro d’Italia torna in terra di Siena. Nella seconda...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.