News

La Commissione UE ha approvato le richieste italiane di modifica al PNRR, portando, in tal modo, la dotazione finanziaria del Piano da 3,68 a 6,53 miliardi di euro, a cui si aggiungono 1,2 miliardi del Piano Nazionale Complementare.

In particolare, è stato riconosciuto un ulteriore finanziamento di circa 2 miliardi per i contratti di filiera, nonché un aumento di 850 milioni in favore della misura “Parco Agrisolare”, proprio a fronte delle quantità di domande registrate.

Con riferimento a quest’ultimo intervento, si è quindi passati da una dotazione finanziaria di 1,5 miliardi a una di 2,3 miliardi.

Qui il comunicato Masaf

foto Freepik

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.