News

Sono 4 le italiane inserite tra le finaliste del Women in Wine & Spirits Awards (WINWSA), le 50 donne più influenti al mondo per il 2022 nel settore delle bevande alcoliche, specializzate in campi che vanno dalla viticoltura all'istruzione, dal marketing alle vendite.

Le 50 candidate provengono da 19 Paesi e regioni diverse e l'elenco è stato ridotto da 120 candidati provenienti da 24 Paesi. Qui l'elenco completo. I premi finali WINWSA saranno annunciati entro la fine dell'anno. Le quattro italiane sono:

Graziana Grassini - Tenute San Guido nella categoria Winemaker of the year

Maura Latini - Coop Italia per la categoria On-trade Channel

Federica Zanghirella - Uk Sommelier Association per la categoria Social Media

Cristina Mascanzoni Kaiser - Wine-Ho per la categoria Hospitality 

Primo premio esclusivo per le donne nel settore del vino e degli alcolici, WINWSA mira a dare un riconoscimento alle donne di spicco che non solo hanno raggiunto il successo personale, ma hanno anche dato un contributo al settore.

Quest'anno WINWSA assegnerà 15 premi in sette categorie che comprendono la produzione di vino e liquori, il commercio di vino e liquori, i media e l'editoria, i servizi di consumo di vino e liquori, l'educazione al vino e ai liquori, nonché il marketing e la promozione. Il Vision Award è un premio speciale annuale assegnato alle donne che hanno dato un contributo eccezionale alla sostenibilità nell'industria del vino e degli alcolici.

L'industria vinicola Usa “vale” oltre 276 miliardi di dollari l'anno

30-01-2023 | Estero

WineAmerica, membro della FIVS, ha recentemente avviato un'indagine sulla superficie...

Dalle forti piogge danni ma anche sollievo ai vigneti californiani

30-01-2023 | Estero

Le recenti tempeste in California hanno causato circa 30 miliardi...

Disgelo tra Cina e Australia, saltano i super dazi sul vino?

30-01-2023 | News

I ministri del Commercio di Cina e Australia si incontreranno...

Barbera d'Asti e Vini del Monferrato: progetto genetico per affrontare le sfide del clima

26-01-2023 | Arte del bere

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato è da...

Assovini, riflettori su Messina e le sue Doc

26-01-2023 | Itinerari

Due mari, il Tirreno e lo Ionio, tre Doc, Faro...

Agroalimentare, in crescita Pil, investimenti e consumi

25-01-2023 | Studi e Ricerche

Cresce ancora la performance economica anche nel III trimestre 2022...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.