News

In Cina è in corso un'indagine penale sulla vendita di vini di contrabbando per un valore di 368 milioni di RMB (51,4 milioni di dollari). Secondo quanto riporta il sito Vino Joy News si tratterebbe del più grande caso di contrabbando di vino scoperto negli ultimi anni in Cina e l'ammontare delle tasse evase, secondo il rapporto, ammonterebbe da solo a 127 milioni di RMB (17,5 milioni di dollari).

Secondo quanto riportato, il rappresentante in Cina di un'azienda di Bordeaux per oltre 10 anni avrebbe venduto vini grands crus classé a molti commercianti cinesi, tra cui alcuni dei maggiori operatori del Paese. Dal 2017 avrebbe organizzato, insieme ad altri due commercianti, l'invio in Cina continentale di vini di alta gamma provenienti dalla Francia e da altri Paesi, utilizzando fatture e dichiarazioni doganali falsificate.

L'operazione di contrabbando è stata smascherata quando si è scoperto che alcuni dei vini che circolavano sul mercato di Fuzhou portavano il nome di un importatore di vino cinese che però ha negato di aver mai importato quei vini per il mercato continentale.

Il caso di contrabbando ha portato a 39 arresti in un'operazione di polizia congiunta che ha coinvolto 222 autorità di Shanghai, Pechino, Shenzhen e Fuzhou il 24 agosto.

Accordo di libero scambio Ue-Australia: si rischia l’inciampo sul Prosecco

30-11-2022 | News

I negoziati tra Unione Europea e Australia per un accordo...

Il vino italiano in Sudafrica: +60% nei primi 9 mesi

30-11-2022 | Estero

L'Italia è il secondo esportatore di vino in Sudafrica dopo...

Il vino italiano corre su Instagram (+20%) e con il food pairing negli enotour (+183%)

29-11-2022 | News

Maggiore sostenibilità con il 44% delle cantine (11 su 25, contro...

Dop e Igp: il vino archivia un 2021 di solida crescita

29-11-2022 | Trend

È molto più di una semplice ripresa della Dop economy italiana quella...

"L’ottima annata", un manuale per comporre la perfetta carta dei vini

29-11-2022 | Arte del bere

Vino e ristorazione, un binomio che unisce due simboli del...

Caro-energia, inflazione record e rialzo dei tassi frenano l’economia a fine 2022

29-11-2022 | News

Ancora in rallentamento l’economia italiana: il caro-energia è persistente e...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.