News

Scade oggi il periodo di opposizione alla domanda croata per la registrazione del nome tradizionale Prosek. Ma ci vorrà tempo prima che la Commissione prenda una decisione. Solo dopo la mezzanotte del 22 novembre, infatti, "la Commissione potrà analizzare le obiezioni ricevute e prendere una decisione definitiva sulla base di tutte le informazioni disponibili", ha reso noto un portavoce della Commissione. Secondo fonti Ansa, le opposizioni alla domanda finora pervenute sono tre. La prima dal governo italiano, la seconda dal Consorzio Prosecco e la terza da OriGIn, l'alleanza mondiale dei produttori di Dop e Igp.

Al via il Festival della Dieta Mediterranea, pratica virtuosa e “miglior risposta al Nutriscore”

20-05-2022 | News

Prende il via il Festival nazionale della Dieta Mediterranea, con una...

Mariacristina Castelletta nuovo presidente del Consorzio Alta Langa

19-05-2022 | Arte del bere

Cambio della guardia ai vertici del Consorzio Alta Langa: il...

Week end in rosa sul lago di Garda

19-05-2022 | Itinerari

Ritorna anche quest’anno l’atteso appuntamento con Chiaretto di Bardolino in Cantina:...

Bordeaux 2021 en primeur: previsto un calo della domanda

18-05-2022 | Arte del bere

Secondo Liv-ex oltre il 71% dei commercianti internazionali ha dichiarato...

Usa, i Millennials apprezzano sempre di più il vino a basso contenuto di alcol

17-05-2022 | Trend

Il valore della categoria del vino a basso contenuto alcolico...

Colpire il vino nelle ritorsioni commerciali, una perdita di 340 milioni di dollari all'anno

17-05-2022 | News

Nell'articolo "Vino: il sacco da boxe nella rappresaglia commerciale" pubblicato...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.