News

Solo un nome italiano tra le 50 migliori destinazioni enoturistiche del mondo selezionate, come ogni anno, da World’s Best Vineyards.

È Antinori nel Chianti Classico, salita dal nono al sesto posto. 

Al vertice, per la terza volta, l'argentina Zuccardi Valle de Uco. Alle spalle della cantina andina Bodegas de los Herederos del Marques de Riscal nella regione spagnola di Rioja, seguita a sua volta da Chateau Margaux in Bordeaux, Francia. Le più scenografiche 50 cantine del 2021 rappresentano 16 paesi e includono per la prima volta case vinicole di Libano e Russia. 

La lista ha l’obiettivo di promuovere le destinazioni enoturistiche ed è elaborata da una “giuria” che coinvolge 600 esperti mondiali di vino e viaggi. 

Quest'anno sono 10 i nuovi ingressi nella Top 50 con la libanese Karam Wines che è stata catapultata direttamente al 14 posto. Ci sono anche due new entry russe dalla regione di Krasnodar con Sikory Winery famosa per il suo terreno roccioso argilloso che entra per la prima volta nella lista al 20mo posto e la Lefkadia Valley che ottiene il 23mo. Qui tutta la lista.

Schermata 2021 09 20 alle 20.06.46

Caro-energia, inflazione record e rialzo dei tassi frenano l’economia a fine 2022

29-11-2022 | News

Ancora in rallentamento l’economia italiana: il caro-energia è persistente e...

Consumo di whisky: nel mondo vendute 44 bottiglie al secondo

29-11-2022 | Trend

Nel 2021 sono state vendute oltre 1,3 miliardi di bottiglie...

Primato italiano in Europa per numero di imprese nell’enogastronomia

29-11-2022 | Studi e Ricerche

L'Italia è in testa, a livello europeo, per il numero...

TTB: in arrivo nuove regole che richiedono etichette obbligatorie per gli alcolici

27-11-2022 | Estero

L'Alcol and Tobacco Tax and Trade Bureau (TTB) del Dipartimento...

Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg lancia Green Academy e Wine Tourism Lab

27-11-2022 | Arte del bere

Sono stati presentati in occasione dei festeggiamenti del 60esimo Anniversario della...

Vino: il Crea festeggia 150 anni di ricerca sull’enologia italiana

26-11-2022 | Studi e Ricerche

«Il Centro Viticoltura ed Enologia rappresenta l’eredità scientifica della Regia...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.