News

Solo un nome italiano tra le 50 migliori destinazioni enoturistiche del mondo selezionate, come ogni anno, da World’s Best Vineyards.

È Antinori nel Chianti Classico, salita dal nono al sesto posto. 

Al vertice, per la terza volta, l'argentina Zuccardi Valle de Uco. Alle spalle della cantina andina Bodegas de los Herederos del Marques de Riscal nella regione spagnola di Rioja, seguita a sua volta da Chateau Margaux in Bordeaux, Francia. Le più scenografiche 50 cantine del 2021 rappresentano 16 paesi e includono per la prima volta case vinicole di Libano e Russia. 

La lista ha l’obiettivo di promuovere le destinazioni enoturistiche ed è elaborata da una “giuria” che coinvolge 600 esperti mondiali di vino e viaggi. 

Quest'anno sono 10 i nuovi ingressi nella Top 50 con la libanese Karam Wines che è stata catapultata direttamente al 14 posto. Ci sono anche due new entry russe dalla regione di Krasnodar con Sikory Winery famosa per il suo terreno roccioso argilloso che entra per la prima volta nella lista al 20mo posto e la Lefkadia Valley che ottiene il 23mo. Qui tutta la lista.

Schermata 2021 09 20 alle 20.06.46

Biologico: slitta a giugno la presentazione del PAP

16-05-2022 | Normative

Biologico: slitta a giugno la presentazione del PAP. Con decreto n. 216472...

World Cocktail Day, nasce la drinklist che celebra gli ultimi 100 anni di storia del cinema

13-05-2022 | Trend

Far percorrere ai propri ospiti un viaggio mai intrapreso prima all’insegna...

Addio ad Adriano Grosoli, padre nobile del Balsamico

12-05-2022 | News

Scomparso a 93 anni Adriano Grosoli, l’unico rimasto in vita...

Brexit, il Defra conferma le norme di etichettatura delle bevande spiritose

12-05-2022 | Estero

Il 6 maggio 2022 il Dipartimento per l'ambiente, l'alimentazione e...

Nasce l’Aceto di Mela Annurca Campana

12-05-2022 | Trend

Nasce un aceto di mele di forte identità territoriale. È...

Asolo Prosecco, +33,4% nei primi quattro mesi del 2022

12-05-2022 | Arte del bere

L’Asolo Prosecco ha chiuso il primo quadrimestre 2022 con un ulteriore balzo in...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.