News

A partire dal 26 aprile sono state allentate le restrizioni imposte dal contenimento della pandemia. In particolare:

    • a maggio possibilità di consumare solo all'esterno e per i bar divieto d'asporto dalle 18:00 
    • a giugno consumo all'interno solo fino alle 18:00, dalle 18 in poi solo all'esterno seduti e asporto vietato per i bar dalle 18:00

In generale , secondo le analisi di TradeLab, per questi mesi le previsioni rimangono molto severe. Sono state eseguite tenendo in considerazione il numero di locali con posti all'esterno, la diversa capacità produttiva interna verso esterna e una stima dei giorni di maltempo. 

Per quanto riguarda l'estate, invece:

  • nei mesi estivi (luglio-settembre) si prevede un buon risultato, allineato o superiore a quello dello scorso anno e si prevede un progressivo ritorno dei turisti stranieri. 
  • nell'ultimo trimestre dell'anno viene previsto un miglioramento per il settore spirits ipotizzando l'assenza di restrizioni al consumo anche serale (visto il buon andamento della campagna vaccinale) pur restando ancora il divieto di apertura per le discoteche.

Tradelab nel 2021 stima un impatto pari a – 37% per il sell in vino e pari a – 41% per il sell in spirits.

Ecco la situazione nelle diverse regioni. Riduzioni più marcate nel centro-nord, il Trentino Alto Adige presenta le percentuali maggiori di riduzione.

Schermata 2021 04 27 alle 13.12.51

Circolare Agea: le misure per il sistema di autorizzazioni degli impianti viticoli

22-03-2023 | Normative

E’ stata pubblicata la Circolare Agea relativa alle disposizioni nazionali attuative delle...

Sotheby's Hong Kong: ad aprile asta di vini da 3,5 milioni di dollari

22-03-2023 | Arte del bere

Dal 2 aprile Sotheby's Hong Kong proporrà una collezione di...

Prosecco, snodo cruciale per il negoziato tra Italia e Australia

22-03-2023 | Estero

Alla fine degli anni 2000 i produttori della zona del...

Vermouth, volumi di produzione raddoppiati per l’eccellenza torinese

22-03-2023 | Trend

Il Vermouth di Torino continua a registrare il trend positivo...

Doc Lugana sempre più wine destination

22-03-2023 | Trend

Il Lugana si conferma una Doc in piena salute, che...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.