News

A partire dal 26 aprile sono state allentate le restrizioni imposte dal contenimento della pandemia. In particolare:

    • a maggio possibilità di consumare solo all'esterno e per i bar divieto d'asporto dalle 18:00 
    • a giugno consumo all'interno solo fino alle 18:00, dalle 18 in poi solo all'esterno seduti e asporto vietato per i bar dalle 18:00

In generale , secondo le analisi di TradeLab, per questi mesi le previsioni rimangono molto severe. Sono state eseguite tenendo in considerazione il numero di locali con posti all'esterno, la diversa capacità produttiva interna verso esterna e una stima dei giorni di maltempo. 

Per quanto riguarda l'estate, invece:

  • nei mesi estivi (luglio-settembre) si prevede un buon risultato, allineato o superiore a quello dello scorso anno e si prevede un progressivo ritorno dei turisti stranieri. 
  • nell'ultimo trimestre dell'anno viene previsto un miglioramento per il settore spirits ipotizzando l'assenza di restrizioni al consumo anche serale (visto il buon andamento della campagna vaccinale) pur restando ancora il divieto di apertura per le discoteche.

Tradelab nel 2021 stima un impatto pari a – 37% per il sell in vino e pari a – 41% per il sell in spirits.

Ecco la situazione nelle diverse regioni. Riduzioni più marcate nel centro-nord, il Trentino Alto Adige presenta le percentuali maggiori di riduzione.

Schermata 2021 04 27 alle 13.12.51

Confindustria: come attenuare l’effetto-rincari delle commodity

17-01-2022 | News

L'aumento dei prezzi delle materie prime sui mercati internazionali, iniziato...

A Dubai piramide di coppe da champagne da Guinness dei primati

17-01-2022 | Arte del bere

Con un'altezza di 8,23 metri, una piramide realizzata da 54.740...

Doc Sicilia, dal 1° gennaio il sigillo di Stato sulle bottiglie

17-01-2022 | Normative

Dal 1° gennaio 2022 arriva sulle etichette dei vini Doc...

Cina, un mercato destinato a una crescita sempre più lenta? E intanto le etichette locali…

17-01-2022 | News

Il mercato cinese del vino rallenta. l dati registrano una...

Prosecco Doc, oltre 627 milioni di bottiglie e più valore

13-01-2022 | Trend

Le aziende appartenenti al Consorzio di tutela del Prosecco Doc...

Ristorazione in affanno: “Il Governo ci faccia rientrare nel decreto sostegni”

13-01-2022 | News

L’improvvisa ripresa dei contagi che ha compromesso il mese più...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.