News

La ripresa del settore horeca, insieme con quello della ospitalità e del turismo chiave indispensabile per la ripartenza. 

Un’infrastruttura digitale efficiente a copertura di ogni angolo del territorio nazionale, elemento imprescindibile per ogni tipo di attività produttiva.

Uno scarto innovativo dei sistemi fieristici che, insieme con gli operatori interessati e l’Ice, trovino una modalità differente di incontrare i propri partner commerciali ed i consumatori utilizzando al massimo le opportunità offerte dal digitale.

Un dialogo più fluido ed efficace con la Pubblica amministrazione e un impulso alla messa a punto delle semplificazioni già avviate dal Parlamento.

Accelerazione della rivoluzione verde e della transizione ecologica.

Una promozione del made in Italy che dia il giusto peso alla cultura enogastronomica del Paese, fondamentale asset di attrazione. 

Questi i punti principali posti all’attenzione dei parlamentari durante l’audizione di Federvini su 'Piano nazionale di ripresa e resilienza' presso la Commissione Agricoltura del Senato.

Nel corso dell’audizione sono state manifestate anche richieste specifiche di intervento, dall’abrogaziome del contrassegno sugli spiriti, ormai “palesemente obsoleto a fronte di un sistema di produzione e di versamento delle accise ampiamente digitalizzato”, alla piena applicazione della legge 238/2016 in materia di controlli nel settore vitivinicolo le cui semplificazioni sono rimaste in parte disattese.

Qui il testo presentato da Federvini in Commissione Agricoltura.

Caro-energia, inflazione record e rialzo dei tassi frenano l’economia a fine 2022

29-11-2022 | News

Ancora in rallentamento l’economia italiana: il caro-energia è persistente e...

Consumo di whisky: nel mondo vendute 44 bottiglie al secondo

29-11-2022 | Trend

Nel 2021 sono state vendute oltre 1,3 miliardi di bottiglie...

Primato italiano in Europa per numero di imprese nell’enogastronomia

29-11-2022 | Studi e Ricerche

L'Italia è in testa, a livello europeo, per il numero...

TTB: in arrivo nuove regole che richiedono etichette obbligatorie per gli alcolici

27-11-2022 | Estero

L'Alcol and Tobacco Tax and Trade Bureau (TTB) del Dipartimento...

Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg lancia Green Academy e Wine Tourism Lab

27-11-2022 | Arte del bere

Sono stati presentati in occasione dei festeggiamenti del 60esimo Anniversario della...

Vino: il Crea festeggia 150 anni di ricerca sull’enologia italiana

26-11-2022 | Studi e Ricerche

«Il Centro Viticoltura ed Enologia rappresenta l’eredità scientifica della Regia...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.