News

 
È stato firmato dalla Ministra Bellanova e dal Ministro Gualtieri il Decreto sulla riduzione volontaria delle rese (Decreto ministeriale Disposizioni relative alle modalità di applicazione dell’articolo 223 del Decreto legge 19 maggio2020, n. 34, per il contenimento volontario della produzione e miglioramento della qualità dei vini a DO ed a IG)
La misura è finanziata con 100 milioni di euro nel quadro dei 55 miliardi decisi dal Dl Rilancio. Gli aituti sono destinati ai produttori che si impegnano a ridurre di almeno il 15% la produzione di uve destinate ai vini Dop/Igp rispetto alla media aziendale quinquiennale. Le verifiche sono sulla base delle dichiarzioni di vendemmia 2020.
L'aiuto è fissato a:
- 500 euro/ha per le uve destinate a vini a Igt
- 800 euro/ha per le uve destinate a vini a Doc
- 1.100 euro/ha per le uve destinate a vini a Docg
In allegato il testo del decreto
MIPAAF-2020-9018686-min_517_DMRiduzioneproduzioneviniart223DL342020perbollinatura_signed_signed1.pdf
 

Nutri-Score: la difesa - non convincente - dello studioso francese che lo ha ideato

30-06-2022 | News

"Il Nutri-Score è basato su dati scientifici e non penalizza...

Aggiornata la legge tedesca sugli imballaggi

30-06-2022 | Normative

Nel gennaio 2021 è stato approvato il progetto di legge...

Un'estate a Trieste

30-06-2022 | Itinerari

Trieste Estate 2022, la rassegna di spettacoli artistici e culturali...

Report sulle vendite a volume di alcolici di lusso negli Stati Uniti

29-06-2022 | Studi e Ricerche

Le vendite di marchi di lusso negli Stati Uniti sono...

Le vendite del vino di Kylie Minogue aumentano del 314%, boom nel Regno Unito

29-06-2022 | Estero

Le vendite del marchio di vino della principessa del pop...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.