News

09 giugno 2009

La Federvini, Federazione italiana industriali produttori importatori ed esportatori di vini acquaviti liquori sciroppi ed affini, esprime viva soddisfazione per la decisione del commissario all'Agricoltura, Marianne Fischer Boel che, recependo le preoccupazioni espresse in più occasioni anche dalla Federazione, ha ritirato la proposta iniziale della Commissione Ue in tema di produzione dei vini rosè.

La decisione del commissario all'Agricoltura, sottolinea il presidente di Federvini Lamberto Vallarino Gancia, chiarisce in tal modo che non si intendeva favorire la produzione di vini rosati con il taglio fra bianchi e rossi, cancellando la tradizione e rischiando di mettere a rischio le produzioni tradizionali di qualità dell'intero settore vitivinicolo europeo, e in particolare i produttori che applicano le pratiche enologiche tradizionali. Mentre la proposta inizialmente in discussione, che consentiva l'indicazione volontaria in etichetta vino rosato tradizionale, osserva Vallarino Gancia, avrebbe danneggiato seriamente un settore importante e che vanta una grande tradizione. 'Mi rallegro particolarmente - conclude Vallarino Gancia, che è anche presidente del Ceev, l'Associazione europea delle imprese produttrici di vini - che l'intensa attività portata avanti a livello europeo dal Ceev per individuare e definire ipotesi di soluzione del problema, sia stata apprezzata e trovi eco nella decisione della commissaria, decisione che consideriamo un importante passo avanti per la tutela delle produzioni e delle pratiche enologiche europee. (ANSA).

Decreto contrassegni vini Docg e Doc, la Camera chiede tempi brevi

24-03-2019 | Normative

Nella seduta della Commissione Agricoltura della Camera di giovedì 21...

Sui sentieri del Parco d'Abruzzo per gustare il liquore di genziana

22-03-2019 | Itinerari

Il liquore di Genziana è l’immancabile fine pasto della tavola...

Nei prossimi 20 anni quasi 30mila nuovi posti di lavoro nel vino inglese

21-03-2019 | Estero

La corsa del vino inglese pare inarrestabile. Nei prossimi 20...

Franciacorta riscopre l'Erbamat, antico vitigno autoctono

21-03-2019 | News

Le forme di allevamento sono la testimonianza storica dell’evoluzione del...

Tutela del paesaggio: il Consorzio Vini Asolo Montello chiede il blocco dei nuovi impianti

21-03-2019 | News

Il Consorzio Vini Asolo Montello ha inviato ufficialmente alla Regione Veneto la richiesta...

Apre in Norvegia il primo ristorante sottomarino europeo

21-03-2019 | Estero

Il primo ristorante subacqueo d’Europa aprirà il mese prossimo sulla...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.