News

Bot3 Unire la tradizione e l'esperienza di due tra le più rappresentative famiglie dell'enologia italiana e la passione di un esteta della vigna, per presentare direttamente al consumatore finale una selezione di vini di qualità, con un packaging dedicato e distintivo, atti a soddisfare le varie occasioni di collezione, celebrazione e consumo. Parte da questo assunto il progetto 'Fashion and Quality Wines - la Cantina Ideale' che viene presentato oggi a Nizza Monferrato, in provincia di Asti alle Cantine Scrimaglio.

 

Bot3Unire la tradizione e l'esperienza di due tra le più rappresentative famiglie dell'enologia italiana e la passione di un esteta della vigna, per presentare direttamente al consumatore finale una selezione di vini di qualità, con un packaging dedicato e distintivo, atti a soddisfare le varie occasioni di collezione, celebrazione e consumo. Parte da questo assunto il progetto 'Fashion and Quality Wines - la Cantina Ideale' che viene presentato oggi a Nizza Monferrato, in provincia di Asti alle Cantine Scrimaglio.

Artefice ed ideatore dell'iniziativa Roberto De Silva, una vita da imprenditore nel campo cosmetico e farmaceutico, che riprende una vecchia passione di famiglia, nella cura dei vigneti e nella produzione di vini di grande livello qualitativo. Amministratore Unico dell'Azienda Agricola Il Botolo. Soci fondatori di 'Cantina Ideale' insieme a De Silva sono Lamberto Vallarino Gancia, azionista dell'omonima azienda di famiglia Gancia Spa e presidente di Federvini, e Pier Giorgio Scrimaglio, amministratore unico Scrimaglio snc, l'azienda di famiglia 100% di proprietà da più di 100 anni, fondatore di Fashion Wine, specialista in Licensing del Settore Automotive e del Settore Sportivo.

Quattro gli obiettivi principali del progetto che sposa tradizione e innovazione. Innanzitutto la fidelizzazione della clientela e l'attivazione di nuova clientela grazie all'impulso dei vini fashion, l'attivazione di nuovi canali attraverso personalizzazione vini (Brand your wine) e la riattivazione di clienti con nuove proposte, eventi dedicati, nuove opportunità di acquisto. Infine, l'unione di esperienza, conoscenza, contatti, professionalità, tradizione, innovazione, storia e territorio.

continua a leggere su www.adnkronos.com

 

Nel Lancashire anche la Chiesa produce il proprio Gin (a fin di bene)

20-11-2018 | Arte del bere

Il Ginnaissance (il Rinascimento del Gin) ha un nuovo -...

Borgogna: asta record di Christie's per l'Hospices de Beaune

19-11-2018 | Estero

Un nuovo record per l’annuale asta curata da Christie’s in...

In aumento le superfici agricole in affitto. Stabili i canoni

19-11-2018 | Studi e Ricerche

In base alla recente diffusione da parte dell’ISTAT dei primi risultati...

Import Usa di prodotti agrifood italiani: secondo Nomisma +6,5% nei prossimi cinque anni

19-11-2018 | News

“Secondo le stime Nomisma, le importazioni statunitensi di prodotti agrifood...

Le dichiarazioni di vendemmia slittano al 15 dicembre

19-11-2018 | Normative

Con il decreto qui allegato, il Ministero delle politiche agricole...

Cordoglio della federazione per la scomparsa di Luigi Rossi di Montelera

17-11-2018 | News

Federvini esprime il suo sentito cordoglio per la scomparsa di...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

Iscriviti alla newsletter di Federvini!

Riceverai una mail per confermare la tua iscrizione.