News

Napoli, 10/12/2010 Grazie ad imprenditori come Sergio e Stefano Massa, titolari della famosa azienda produttrice del “Limoncello Villa Massa”, la Campania, ma anche più ampiamente l'Italia, tornano alla ribalta nazionale e mondiale con la proposta di prodotti tipici di eccellenza a buongustai e attenti estimatori. La quinta edizione del “Premio Villa Massa”, nell'ambito della settima edizione de “Le giornate gastronomiche sorrentine”, si è svolta quest'anno, riscuotendo un ancor più grande successo, basti pensare ai circa 800 alunni degli Ipssar campani intervenuti nell'auditorium della stupenda cornice dell'Hilton Sorrento Palace, messa a disposizione dalla famiglia Esposito. L'hotel da pochi mesi vanta la dirigenza del General Manager Paolo Pedrazzini, messosi subito in luce per la sua grande capacità di seguire lo sviluppo della struttura a 365°, anche nel corso della 33a edizione de “le Giornate Professionali del Cinema” svoltesi nella stessa struttura qualche giorno prima. Anche quest'anno a patrocinare la manifestazione sono intervenuti il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, la Regione Campania, la Provincia ed il Comune di Sorrento con il sindaco, l'assessore al turismo e Teresa Bianchis che, come al solito, è stata di grande supporto nel lavoro organizzativo. La presentazione dei premiati, avvenuta nell'Auditorium “Le Sirene” dell'Hilton, è stata affidata a Bruno Gambacorta, garanzia di conoscenza e professionalità giornalistica nel campo dell'enogastronomia.

 

continua a leggere su www.informazione.it

I gioielli nascosti della Garfagnana, da Barga a Castiglione, assaporando il Candia

23-08-2019 | Itinerari

Borghi medievali, corsi d’acqua spumeggianti, foreste selvagge, colline e picchi...

Addio a Lapo Mazzei, protagonista del Chianti Classico

22-08-2019 | News

All’età di 94 anni si è spento, nella sua tenuta...

L'assenzio di Pontarlier ottiene l'indicazione geografica

21-08-2019 | Arte del bere

L'assenzio di Pontarlier ha ottenuto l'etichetta di indicazione geografica per...

Complessità, acidità e tannini: in Uk la bevanda analcolica con 20 botaniche per accompagnare cibi gourmet

21-08-2019 | Trend

La britannica Nine Elms ha lanciato No.18, una bevanda senza alcool...

In Usa nasce Spirits United, piattaforma online per migliorare e promuovere l'industria delle bevande alcoliche

21-08-2019 | Estero

Il Distilled Spirits Council ha lanciato Spirits United, una piattaforma...

Aumento dell'Iva: cosa rischiano le aziende del vino

20-08-2019 | News

Uno degli elementi in discussione, durante queste giornate di crisi...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection