News

Roma, 04 nov - Lunedì 15 novembre, a partire dalle ore 10, presso il Boscareto Resort di Serralunga d’Alba, avrà luogo il convegno “Made in. Produzione e competitività nella prospettiva post crisi”. L’evento è organizzato da Confindustria Cuneo con il contributo della Camera di commercio di Cuneo. Per maggiori informazioni contattare la segreteria organizzativa, telefonando allo 011/541493 begin_of_the_skype_highlighting 011/541493 end_of_the_skype_highlighting o scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Il convegno si propone di affidare ai massimi responsabili delle principali categorie esistenti sul territorio provinciale, un’analisi dell’attuale momento produttivo, evidenziando la capacità di competere delle aziende, ma soprattutto le criticità che le stesse incontrano nel crescere, svilupparsi, concentrarsi e trovare una dimensione idonea a competere sul mercato internazionale. Nel corso dei lavori, rappresentanti del mondo industriale ed agricolo si troveranno a dibattere, in un confronto aperto anche ad associazioni che del sistema industriale non fanno parte, sulla difesa della produzione italiana nel periodo post crisi, interloquendo per la prima volta con importanti referenti politici europei. Gli imprenditori vogliono infatti difendere con forza la produzione in Italia e in provincia, dove risiede una straordinaria capacità di ideazione, progettazione, realizzazione e lavoro. Senza dimenticare che l’imprenditore deve cogliere tutte le opportunità offerte dai mercati, producendo dove vi siano le migliori opportunità e convenienze. Le illustri personalità che interverranno si interrogheranno su come la difesa del “made in” possa far meglio percepire il valore aggiunto che il sistema impresa può esprimere nel contesto della competizione globale.

 

continua a leggere su www.agenparl.it

Assemblea generale di spiritsEUROPE a Roma: impegno contro gli abusi, no al proibizionismo

18-06-2024 | News

Ha preso il via oggi a Roma l’Assemblea Generale di spiritsEUROPE...

Via libera Ue alla Nature Restoration Law, il regolamento sul ripristino delle aree naturali

18-06-2024 | News

Il Consiglio dell’Unione Europea, l’istituzione che riunisce i ministri dei...

Dopo i dazi Ue sulle auto elettriche cinesi in arrivo la ritorsione di Pechino

18-06-2024 | News

Il giorno 12 giugno, la Commissione europea ha concluso che...

Una miscela di whisky rari per festeggiare i 75 anni di Carlo III

18-06-2024 | Arte del bere

Un whisky unico per i 75 anni di Carlo III...

La fotografia del vino italiano nell’indagine di Mediobanca (si beve meno ma meglio)

18-06-2024 | Studi e Ricerche

Si beve meno ma meglio. È quanto emerge dal consueto...

Congiuntura economica: le prospettive dopo il taglio dei tassi

14-06-2024 | Studi e Ricerche

Secondo uno studio di Confindustria, l'avvio del taglio dei tassi...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.