News

Bot3 Bere una bottiglia di Barolo "fifty-fifty". Due bicchieri al mio tavolo, due in quello accanto. E chi se ne importa se non ci si conosce. La filosofia del "wine sharing" è tutta qui: risparmio + amicizia. E la formula sembra funzionare. Almeno così raccontano al "Kosher Bistrot Caffè", il primo wine bar d'Europa sotto la stretta sorveglianza del rabbinato di Roma. Qui, in via Santa Maria del Pianto nel cuore del Ghetto, la vendita delle bottiglie - da quando ha preso il via l'iniziativa del vino condiviso - è aumentata del 10 per cento. "E' un modo, in tempi di crisi come questo, - spiega Angelo Terracina titolare del locale - per rispondere alle esigenze dei clienti sempre più attenti al portafoglio ma che alla qualità e la buon bere non vogliono rinunciare". La bevuta in "condominio", del resto, verrebbe a costare anche meno di una semplice mescita al bicchiere. "L'idea è piaciuta da subito ai turisti - continua Terracina - Che così hanno la possibilità di chiacchierare con chi è seduto nei tavoli vicini, scambiare due parole in italiano. Ma ora sta conquistando anche i romani".

continua a leggere su www.roma.repubblica.it

The Vermouth of Turin nelle nomination di Tales of the cocktails

26-06-2019 | Arte del bere

l  libro “The Vermouth of Turin” è stato nominato fra i primi...

Rimini dice addio alla plastica per i drink: dal 1° luglio le cannucce si mangiano

25-06-2019 | Trend

Il 1° luglio a Rimini entra in vigore l'ordinanza "plastic...

Verso la conclusione i negoziati tra Ue e Mercosur, il vino fuori dallo scambio di offerte

25-06-2019 | News

Il negoziato tra l’Unione europea e i paesi del Mercosur...

Il vino fa bene a Sotheby's: crescita del 23% nei primi sei mesi dell'anno

24-06-2019 | News

Il vino fa bene alle aste. Sotheby’s (recentemente acquistata dal...

Visita al Museo del Vino e del Cavatappi

21-06-2019 | Itinerari

Intitolata al noto letterato del ‘700 e situata a Ciliverghe...

Il futuro secondo i guru della mixology? Sempre più Pre-Batched cocktails e food pairing

20-06-2019 | Trend

Ospitalità, creatività e high standing: sono questi i concetti chiave...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection