News

Dopo un periodo di eventi sulla East Coast tra Miami e New York City, l’Aceto Balsamico di Modena IGP è arrivato sulla West Coast. Dall’11 al 14 aprile il Consorzio è infatti è stato presente al Pebble Beach Food&Wine, il principale evento di lifestyle in California che in quattro giorni riunisce talenti e note cantine e ha costruito la sua fama ospitando molti dei più famosi chef del mondo, tra cui vincitori di stelle Michelin, James Beard award, Best New Chef award, Rising Stars e Forbes 5 Star award .

Con questo evento, il Consorzio continua il suo programma promozionale negli Stati Uniti con la campagna “Balsamic Vinegar of Modena, the Original”, che mira a sviluppare la consapevolezza nei consumatori, aiutandoli a riconoscere le differenze tra i prodotti protetti rispetto a quelli contraffatti e ingannevoli e a identificare gli originali con il logo IGP. Lanciato nel 2017 con fine nel 2020, la campagna è co-finanziata dall’Unione Europea con l’obiettivo di promuovere il prodotto in termini di autenticità, sicurezza e tracciabilità.

Dopo la Opening Night Reception di inaugurazione ufficiale della 12° Pebble Beach Food&Wine al The Inn in Spanish Bay, che si è tenuta ieri sera 11 aprile, il prezioso condimento è stato ancora protagonista della Cooking Demonstrations e del Pranzo Italiano al prestigioso ristorante Peppoli, all’interno del The Inn: una occasione esclusiva per assaggiare i bocconi prelibati preparati da 23 dei top chef dell’evento a per degustare vini di una selezione di oltre 200 produttori nazionali e internazionali.

Sabato 13 e domenica 14 aprile invece, l’Aceto Balsamico di Modena IGP è stato presente con un campionamento del prodotto e rappresentanti del Consorzio al Lexus Grand Tasting, l’appuntamento più spettacolare del weekend con oltre 300 vini da produttori top provenienti da tutto il mondo e una lista di 30 top celebrity chef, tra cui Dominique Ansel, Tanya Holland, Antonia Lofase, Doug Psaltis, Tim Wood e Tiffani Thiessen.

L’evento californiano è il primo di quest’anno per quanto riguarda la campagna “Balsamic Vinegar of Modena, the Original” negli Stati Uniti e il direttore del Consorzio Federico Desimoni ha così commentato: “Dopo il successo ottenuto a Miami e a New York City, la California è la nostra prossima sfida perpromuovere Aceto Balsamico di Modena, quello “Originale”, nell’altro polmone degli Stati Uniti”. La campagna comprende anche il portale web www.originalbalsamicvinegar.eu e pagine dedicate sui principali social network (Facebook @originalbalsamicvinegar; Instagram @originalbalsamicvinegar; Twitter @theoriginalbv).

 

Cantina Italia, 48,7 milioni di ettolitri in giacenza, in calo del 1,7%

01-06-2020 | Studi e Ricerche

Alla data del 28 maggio 2020 negli stabilimenti enologici italiani...

Bellanova: un tavolo interministeriale a sostegno della ristorazione

01-06-2020 | News

Un tavolo tecnico interministeriale per il settore della ristorazione. È...

Marilisa Allegrini nominata Cavaliere del Lavoro

01-06-2020 | Arte del bere

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato 25 nuovi...

Nasce Crowdwine, piattaforma di raccolta fondi a supporto delle aziende vitivinicole italiane

31-05-2020 | News

CrowdWine è la prima piattaforma di crowdfunding dedicata al mondo del...

"Sommelier at home" arriva in Campania

31-05-2020 | Arte del bere

Prosegue il calendario di appuntamenti #SommelierAtHome di Aspi – Associazione Sommellerie Professionale...

Ceev scrive al Parlamento europeo: servono misure urgenti per il vino

31-05-2020 | News

Con una lettera al Commissario Wojciechowski e ai deputati del...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection