News

Diventare produttori di vino a distanza non è più un sogno. In Toscana si può grazie all'iniziativa  "Adotta un filare nel Chianti", lanciata dalla Fattoria Sant'Appiano, una delle più antiche fattorie della regione che produce un Chianti DOCG. Per diventare produttori una quota annuale di 100 euro e tanta passione. A sancire il patto fra l'aspirante vigneron e uno dei gioielli enologici del Chianti sarà un vero e proprio"Patto di adozione" in grado di trasformare l'enoappassionato in produttore chiantigiano. Per aderire al progetto basterà diventare membro del "Santappiano Club" attraverso cui, a fronte di una quota annuale di 100 euro, si potrà battezzare una vera bottiglia di Chianti con il proprio nome, seguire l'intera filiera di quel vino, dalla vigna alla bottiglia. Il socio ha diritto ad alcuni sconti sul listino delle strutture ricettive della Fattoria, potrà partecipare alla vita "pratica"della vigna e della cantina, imparare "sul campo" l'arte di fare buon vino oltre a ricevere periodicamente newsletters sulle principali attività e poter seguire sul sito internet l'andamento di crescita della pianta adottata.

 

continua a leggere su www.repubblica.it

Caro-energia, inflazione record e rialzo dei tassi frenano l’economia a fine 2022

29-11-2022 | News

Ancora in rallentamento l’economia italiana: il caro-energia è persistente e...

Consumo di whisky: nel mondo vendute 44 bottiglie al secondo

29-11-2022 | Trend

Nel 2021 sono state vendute oltre 1,3 miliardi di bottiglie...

Primato italiano in Europa per numero di imprese nell’enogastronomia

29-11-2022 | Studi e Ricerche

L'Italia è in testa, a livello europeo, per il numero...

TTB: in arrivo nuove regole che richiedono etichette obbligatorie per gli alcolici

27-11-2022 | Estero

L'Alcol and Tobacco Tax and Trade Bureau (TTB) del Dipartimento...

Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg lancia Green Academy e Wine Tourism Lab

27-11-2022 | Arte del bere

Sono stati presentati in occasione dei festeggiamenti del 60esimo Anniversario della...

Vino: il Crea festeggia 150 anni di ricerca sull’enologia italiana

26-11-2022 | Studi e Ricerche

«Il Centro Viticoltura ed Enologia rappresenta l’eredità scientifica della Regia...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.