News

L’Associazione Italiana Agricoltura Biologica lancia il disciplinare per il vino biologico, allo scopo di superare l’empasse creatasi lo scorso giugno, quando la Commissione europea ha ritirato la proposta di regolamento sulla vinificazione biologica per il mancato accordo tra le diverse esigenze degli Stati.
Aiab ed altre associazioni europee hanno deciso di supplire con i disciplinari privati allo stallo del settore pubblico e  coordinare i propri disciplinari sotto il nome della “carta europea per il vino biologico”. Aiab ha adeguato di conseguenza i propri disciplinari, adattandoli all’ultima bozza proposta dalla Commissione Europea, ed in collaborazione buona parte degli enti di controllo italiani è a disposizione dei vignaioli seri che vogliano dare il segnale che “il vino biologico buono c’è”.

continua a leggere su: www.ilsostenibile.it

British Airways, acquisti di vino con i punti acquisiti grazie ai voli

29-09-2022 | Estero

British Airways sta lanciando una nuova enoteca online nell'ambito di...

Il Consorzio Chianti Rufina rinnova presidenza e consiglio direttivo

29-09-2022 | Arte del bere

L'8 settembre si è tenuta l’Assemblea plenaria del Consorzio Chianti...

Nutriscore: nuovo studio analizza le carenze dell’algoritmo

29-09-2022 | Studi e Ricerche

Il sistema Nutriscore, un’etichetta alimentare che assegna punteggi nutrizionali ai...

Gite fuori porta sulla montagna lombarda

29-09-2022 | Itinerari

La montagna lombarda con l’arrivo della primavera offre la possibilità...

Modificato il disciplinare, nasce la Doc Rimini

28-09-2022 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 27 settembre 2022 è stato pubblicato...

Un whisky speciale per i 60 anni di 007

27-09-2022 | Arte del bere

Un whisky speciale per i 60 anni di 007. Una...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.