Dall'estero

Sembra che la Thailandia stia alleggerendo l'imposizione sulle bevande alcoliche, che comprendevano tasse specifiche sui vini francesi e americani fino a quasi il 400% tra accise, tasse municipali, tasse sanitarie e tariffe d'importazione secondo quanto previsto dalla legge sulle accise del 2017. L'annuncio, comparso sul maggiore quotidiano nazionale, non è stato smentito.

L'iniziativa del governo fa da contraltare agli aumenti delle accise sulle bevande alcoliche e sulle sigarette degli ultimi anni, che hanno contribuito a generare 12 miliardi di baht in più di entrate fiscali, con il vino importato che aveva subito l'incremento maggiore. Pare che il Governo abbia deciso di agire per agevolare l'industria del turismo.

La decisione avrà dunque un impatto sulle casse del Paese, visto che l'anno scorso il governo ha incassato quasi ฿178 miliardi in tasse su alcol, birra e altre bevande.  Tra questi, 64,17 miliardi di euro dalle bevande alcoliche, 86,5 miliardi di euro dalla birra e 26,95 miliardi di euro da altre bevande.

Attualmente, l'accisa è un sistema a due livelli: il vino con un prezzo superiore a ฿1000 è soggetto a un'imposta del 10% mentre è esente al di sotto di tale soglia. Tuttavia, poiché l'imposta è applicata anche al valore ABV, tutti i vini sono tassati a ฿1500 al litro per 100º di contenuto alcolico. Ora la tassa è stata ridotta a 1000 baht.

Foto Unsplash

 

 

Verifood, l’AI in aiuto per tutelare i marchi Dop e Ig

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Un sistema di ricerca automatica sul web per scoprire usurpazioni...

Rapporto Ismea sull’innovazione vitivinicola: soluzioni agritech e agricoltura digitale

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Le incertezze del quadro economico e geopolitico mondiale, tra crisi...

L’Italia contro il decreto belga sulla pubblicità delle bevande alcoliche

18-04-2024 | News

Federvini accoglie con favore la tempestiva azione del Governo, annunciata...

Rentri: disponibile ambiente Demo per avvicinare gli utenti ai nuovi obblighi

18-04-2024 | Normative

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase) ha attivato...

Pnrr e taglio dei tassi trainano una crescita moderata ma costante

18-04-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del centro studi di Confindustria, il commercio mondiale...

Turchia, aggiornato il regolamento sull'etichettatura degli alimenti

18-04-2024 | Estero

La Turchia ha recentemente apportato diverse modifiche al "Codice Alimentare...

Please publish modules in offcanvas position.