L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Giovedì, 29 Febbraio 2024

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

di Redazione

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato di aver rubato più di 7.000 bottiglie di pregio per un danno di almeno 500.000 euro.
Secondo il “Journal de Saône-et-Loire”, che ha rivelato la vicenda, ripresa da Winenews,  il dipendente sarebbe stato filmato da una telecamera di sorveglianza mentre rubava quattro bottiglie. Dopo la denuncia del suo datore di lavoro, il responsabile del furto è stato arrestato e la sua abitazione è stata perquisita. Gli investigatori hanno poi scoperto un gran numero di bottiglie, comprese quelle di altre aziende vinicole dove il sospettato lavorava in precedenza.
Un “bottino”, accumulato in tanti anni, con bottiglie dal grande valore come i Grand Cru di Vosne-Romanée, riporta la stampa. Non ci sarebbe, tuttavia, nessuna prova che il sospettato abbia rivenduto una sola bottiglia. 

Verifood, l’AI in aiuto per tutelare i marchi Dop e Ig

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Un sistema di ricerca automatica sul web per scoprire usurpazioni...

Rapporto Ismea sull’innovazione vitivinicola: soluzioni agritech e agricoltura digitale

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Le incertezze del quadro economico e geopolitico mondiale, tra crisi...

L’Italia contro il decreto belga sulla pubblicità delle bevande alcoliche

18-04-2024 | News

Federvini accoglie con favore la tempestiva azione del Governo, annunciata...

Rentri: disponibile ambiente Demo per avvicinare gli utenti ai nuovi obblighi

18-04-2024 | Normative

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase) ha attivato...

Pnrr e taglio dei tassi trainano una crescita moderata ma costante

18-04-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del centro studi di Confindustria, il commercio mondiale...

Turchia, aggiornato il regolamento sull'etichettatura degli alimenti

18-04-2024 | Estero

La Turchia ha recentemente apportato diverse modifiche al "Codice Alimentare...

Please publish modules in offcanvas position.