L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

In arrivo sui mercati europei una nuova gamma di vini cinesi ultra-premium realizzati con l'obiettivo di "cambiare la percezione del vino cinese da parte dei consumatori stranieri".

Nata da un progetto triennale di collaborazione dell'importante imprenditore vinicolo francese Bernard Magrez con l'azienda vinicola cinese Legacy Peak di Ningxia, la gamma di vini appena presentata si chiama "Huangding" e si compone di due vini: Huangding 9 e Huangding 5. Il primo è un Cabernet al 100%, mentre il secondo è un blend di Cabernet e Merlot. Il primo va sul mercato al prezzo di 3800 RMB (566 dollari) e il secondo a 1800 RMB (266 dollari).

"L'obiettivo iniziale di questo progetto è far conoscere i vini cinesi di alta qualità agli appassionati di vino al di fuori della Cina. Realizzeremo una serie di grandi campagne in Francia per queste due etichette, per aumentare il profilo dei vini cinesi e far conoscere al mondo la qualità del terroir di Ningxia", spiegano i produttori.

Il Ningxia, la regione vinicola cinese più rinomata a livello internazionale e con un governo forte, mira a incrementare la produzione fino a 300 milioni di bottiglie entro il 2025 e a 600 milioni di bottiglie entro il 2030, come indicato in un progetto elaborato dal governo centrale di Pechino.

Bernard Magrez, l'86enne imprenditore che possiede 42 cantine in 11 Paesi, nel video di presentazione della nuova gamma racconta che il suo precedente tentativo di produrre vini nella provincia orientale dello Shandong, a Qingdao, risale a più di 20 anni fa. All'epoca Magrez investì in un vigneto a Qingdao per produrre vini bianchi secchi, che si rivelarono un successo tra i consumatori europei e la collaborazione con Legacy Peak, 20 anni dopo, come lui stesso rileva, "apre un nuovo capitolo": "Il potenziale del mercato vinicolo cinese è innegabile. I consumatori cinesi di vino sono sempre più informati sui vini di qualità".

Pubblicato regolamento su indicazioni geografiche

23-04-2024 | Normative

Sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 23 aprile 2024 è...

All’Accademia dei Georgifili si celebra il centenario di Oiv

23-04-2024 | Arte del bere

Festa a Firenze per i 100 di vita dell'Organizzazione internazionale...

Il labirinto della vite: un viaggio sensoriale nell'enologia e nell'arte

23-04-2024 | Arte del bere

Nel cuore dei comuni di Bassiano, Sezze e Sermoneta, la...

Aumento delle accise sul vino in Russia: come influirà sui prezzi al consumo?

23-04-2024 | Estero

L'aumento delle accise sui prodotti vinicoli in Russia non dovrebbe...

Sughero vs vite: un dibattito sulla sostenibilità delle chiusure nel mondo del vino

23-04-2024 | Studi e Ricerche

L'uso dei sugheri rispetto alle chiusure a vite nel mondo...

Rinviata a luglio 2025 l'entrata in vigore delle nuove normative Eaeu sul vino

23-04-2024 | Normative

L'entrata in vigore delle nuove normative tecniche dell'Unione economica eurasiatica...

Please publish modules in offcanvas position.