Studi e Ricerche

I ricercatori della Cornell University hanno trovato ulteriori prove dei potenziali benefici nutrizionali della vinaccia. Usare i composti polifenolici della vinaccia potrebbe avere effetti positivi sulla salute. Oltre che aiutare i viticoltori con una nuova modalità di riciclo della vinaccia, le bucce e i semi rimasti dopo la spremitura del succo d'uva.

"Questo sottoprodotto della produzione del vino ha un potenziale importante - ha detto Elad Tako, ricercatore principale e professore associato di scienze alimentari al Cornell's College of Agriculture and Life Sciences - se possiamo usare la vinaccia per estrarre i composti chiave e usarli come ingrediente dietetico, allora la vinaccia può essere una fonte molto sostenibile di composti nutrizionali con dimostrati benefici per la salute".

Per lo studio, pubblicato sulla rivista Nutrients, il team ha esaminato in particolare due stilbeni - resveratrolo e pterostilbene - che sono composti presenti nelle piante. Dopo aver raccolto campioni di vinacce di Cabernet Franc, Concord e Noiret, il gruppo di ricerca di Tako ha estratto i due stilbeni e li ha iniettati in embrioni di pollo, un modello sviluppato da Tako prima di questo studio. "C'è una notevole somiglianza a livello di phylum tra il microbiota intestinale del pollo e quello umano", ha detto Tako a Wine Spectator.

Studiando questi embrioni e altri embrioni di controllo, il gruppo ha verificato come il resveratrolo e lo pterostilbene influenzano il tratto gastrointestinale, così come altri sistemi fisiologici e tessuti. Il team ha scoperto che gli embrioni che hanno assimilato gli estratti di stilbene avevano una migliore funzionalità intestinale e la capacità di assorbire micronutrienti. I ricercatori vedono questo come una svolta promettente per sfruttare gli stilbeni per trattare una varietà di malattie.

Anche se il team nota la necessità di ulteriori ricerche a lungo termine, lo studio di Tako si aggiunge alla crescente lista di ricerche sui benefici per la salute e l'ambiente del riutilizzo della sansa. "La nostra ricerca è significativa, in quanto presenta l'idea di utilizzare la vinaccia come fonte sostenibile di stilbeni che possono potenzialmente essere utilizzati come ingredienti alimentari", ha detto Tako.

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.