News

Un protocollo d'intesa firmato a Roma tra l'Ispettorato Nazionale del Lavoro e le Città del Vino disciplina l'attività sempre più popolare tra gli enoturisti. La vendemmia turistica sarà considerata attività di raccolta dell'uva di breve durata e senza retribuzione, culturale e ricreativa. Ogni partecipante alla vendemmia non riceverà compensi, e svolgerà un'attività limitata a poche ore per massimo due volte a settimana nella medesima azienda vitivinicola.

I partecipanti saranno supervisionati da tutor aziendali o dal personale adeguatamente formato per poter garantire il rispetto delle normative di sicurezza. Ogni tutor potrà seguire non più di 8 turisti durante l'attività, e dovranno tutti indossare cartellini identificativi. L'evento dovrà svolgersi in modo sicuro, con attrezzature e abbigliamento adeguati.

Prima dell'inizio, il tutor fornirà istruzioni fondamentali da seguire obbligatoriamente durante la vendemmia. I partecipanti non potranno utilizzare macchine agricole o occuparsi del carico e scarico delle cassette. Queste nuove misure sono utili a garantire la salute e la sicurezza di chi decide di partecipare alla vendemmia, rendendola un'esperienza memorabile. 

Congiuntura economica: le prospettive dopo il taglio dei tassi

14-06-2024 | Studi e Ricerche

Secondo uno studio di Confindustria, l'avvio del taglio dei tassi...

Finlandia: prove di liberalizzazione delle bevande alcoliche (si inizia fino a 8%)

14-06-2024 | Estero

La Finlandia ha recentemente liberalizzato la vendita di bevande alcoliche...

Alla scoperta dei sapori di Trapani: un viaggio enogastronomico dal mare alla valle del Belice

13-06-2024 | Itinerari

Un viaggio enogastronomico nella provincia di Trapani è un'esperienza che...

Masaf: deroga al 3% per la ristrutturazione dei vigneti nelle aree colpite da peronospora

13-06-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Vent’anni di export: la corsa di vino e spirits sui mercati internazionali

12-06-2024 | News

Negli ultimi anni, il panorama mondiale dell'export di vino e...

In dono ai Capi di Stato del G7 l’Atlante del patrimonio agroalimentare italiano

12-06-2024 | News

In occasione del prossimo G7, il governo italiano ha deciso...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.