News

Secondo quanto dimostrano i dati Ispo, Il gusto per il bere di qualità migliora e si affina con l’età ed è il frutto dei un’educazione al gusto che inizia da giovani, in famiglia, caratteristico dei Paesi Mediterranei: Francia, Italia e Spagna. Lo rileva lo studio Ispo del prof Renato Mannheimer.

Identificare nell’alcol un rituale domestico può, come conferma la ricerca, favorire uno stile di consumo responsabile, invece che concentrare le bevute in un unico giorno e attribuire all’alcol il valore strumentale dello sballo.

Gabriele Gorelli, da Montalcino, primo Master of Wine italiano

26-02-2021 | Trend

L'Italia ha finalmente il suo primo Master of Wine. Si...

Boscaini al "Sole": «Per ripartire serve il turismo»

26-02-2021 | News

Anche per il mondo del vino e degli spiriti il...

Aceto Balsamico di Modena Igp: il Governo in campo per "sminare" la normativa slovena

26-02-2021 | News

“A nome del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena...

Giro d'Italia: due tappe con arrivo nella città del Brunello

26-02-2021 | Itinerari

Il Giro d’Italia torna in terra di Siena. Nella seconda...

Pubblicate le modifiche al Registro nazionale delle varietà di vite

25-02-2021 | Normative

Segnaliamo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 20 febbraio...

Docg Terre Alfieri, Docg Taurasi: pubblicate modifiche in Gazzetta Ue

25-02-2021 | Normative

Docg Terre Alfieri Segnaliamo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 23...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.