Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

Piazza del Duomo a Parma, capitale 2020-2021 Piazza del Duomo a Parma, capitale 2020-2021

Sarà Procida la Capitale Italiana della Cultura 2022. Lo ha appena annunciato il ministero dei Beni e delle Attività Culturali. L'isola è stata scelta da una commissione di esperti tra dieci candidate, ovvero Ancona, Bari, Cerveteri, L’Aquila, Pieve di Solito e le Terre Alte della Marca Trevigiana, Taranto e la Grecia Salentina, Trapani, Verbania e Volterra.

La capitale italiana della cultura è una città designata ogni anno dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e scelta da una commissione di sette esperti nominata dallo stesso ministero che, per il periodo di un anno, ha la possibilità di mettere in mostra la sua vita e il suo sviluppo culturale.

Il ministro Dario Franceschini ha avuto l'idea di premiare ogni anno, una città italiana per il suo impegno nello sviluppare il progetto culturale più coinvolgente, più aperto, innovativo e trasversale.

Tutto è cominciato nel 2014 con la nomina di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. Per premiare le città italiane escluse dalla competizione europea - Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e Siena, che a loro volta avevano presentato degli ambiziosi progetti di candidatura - il ministro, per decreto, le proclamò Capitali Italiane della Cultura 2015, e pensò anche di indire ogni ogni anno una selezione per individuare una città meritevole e offrirle un’opportunità concreta per migliorarsi.

Nel 2016 è stata la volta di Mantova, nel 2017 di Pistoia, nel 2018 di Palermo, nel 2020 e 2021 (la scadenza è stata prorogata per via della pandemia) Parma. Il 2019 è stato l’anno di Matera. Mentre le Capitali Italiane della Cultura del 2023 saranno due: Bergamo e Brescia, le città più colpite dalla prima ondata della pandemia. 

Al via il Festival della Dieta Mediterranea, pratica virtuosa e “miglior risposta al Nutriscore”

20-05-2022 | News

Prende il via il Festival nazionale della Dieta Mediterranea, con una...

Mariacristina Castelletta nuovo presidente del Consorzio Alta Langa

19-05-2022 | Arte del bere

Cambio della guardia ai vertici del Consorzio Alta Langa: il...

Week end in rosa sul lago di Garda

19-05-2022 | Itinerari

Ritorna anche quest’anno l’atteso appuntamento con Chiaretto di Bardolino in Cantina:...

Bordeaux 2021 en primeur: previsto un calo della domanda

18-05-2022 | Arte del bere

Secondo Liv-ex oltre il 71% dei commercianti internazionali ha dichiarato...

Usa, i Millennials apprezzano sempre di più il vino a basso contenuto di alcol

17-05-2022 | Trend

Il valore della categoria del vino a basso contenuto alcolico...

Colpire il vino nelle ritorsioni commerciali, una perdita di 340 milioni di dollari all'anno

17-05-2022 | News

Nell'articolo "Vino: il sacco da boxe nella rappresaglia commerciale" pubblicato...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.