L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Sotheby's si sta preparando a vendere la "più preziosa collezione di whisky mai offerta all'asta", che comprende 467 bottiglie e nove botti che dovrebbero essere battute a £ 4 milioni (US $ 4,8 milioni).

Soprannominata la "ultima collezione di whisky", la vendita - composta da 394 lotti - sarà guidata da The Macallan 1926 60 Years Old dalla botte # 263, che dovrebbe essere venduta tra £ 350.000 e £ 450.000 (US $ 430.325-US $ 553.275 ).

Questa è la prima offerta di spiriti di Sotheby‘s da parte di un singolo proprietario, che si è guadagnato il titolo di "miglior collezionista di whisky". Le offerte online si apriranno il 27 settembre, per concludersi con un'asta dal vivo il 24 ottobre all'Olympia di West Kensington, a Londra.

La metà della "definitiva collezione di whisky" è composta da whisky scozzesi macallan, con un valore stimato di oltre £ 2,2 milioni (US $ 2,7 milioni). Sotheby ha descritto la gamma come "la collezione più completa delle serie Fine e rare di Macallan mai offerte all'asta".

Altri importanti imbottigliamenti includono Balvenie, 50 anni, 1937, Glenfiddich, 50 anni (prima e seconda uscita), e Glenfiddich, 64 anni, 1937.

Jonny Fowle, specialista degli alcolici di Sotheby, ha dichiarato: "La collezione di whisky per eccellenza comprende quello che è senza dubbio il catalogo più completo di whisky mai offerto da un singolo proprietario in un'unica asta.

“Non è solo una gioia poter presentare alcuni degli imbottigliamenti più ricercati come The Macallan 1926 60 anni e Springbank 1919 50 anni, così come rarità come la bottiglia numero uno della Bowmore 54 anni (di cui solo 12 sono stati rilasciati), soprattutto è straordinario vedere tra queste iconiche bottiglie così tante espressioni che hanno ricevuto i punteggi più alti della critica nel corso degli anni, in particolare gli imbottigliamenti Samaroli di Bowmore e Laphroaig, The Macallan Nastri rossi e tutti i fiocchi neri”.

Ismea, consumi alimentari in ripresa nel 2019

20-09-2019 | Studi e Ricerche

Dopo un 2018 chiuso con un deciso rallentamento del trend...

Federvini: più competitività all'Italia con il nuovo corso del Ministero degli Esteri

20-09-2019 | News

Un Ministero degli Esteri non solo fulcro della diplomazia italiana...

Ciclismo a impatto zero nel Chianti Classico

20-09-2019 | Itinerari

Una giornata dedicata agli amanti del ciclismo e del buon...

TuDrink: arriva l’app per bere bene nei migliori bar ed enoteche in Italia e all'estero

19-09-2019 | News

Bere bene nei locali più esclusivi, condividendo un drink con...

In Lombardia i migliori bar d'Italia secondo Gambero Rosso

19-09-2019 | News

Anche quest’anno la Lombardia si conferma al vertice con 9 locali premiati, seguono...

È ancora di Air France la migliore lista vini in alta quota

19-09-2019 | Arte del bere

Alla cerimonia dei World’s Best Wine Lists Awards 2019, ad Air France è...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection