Scendono le giacenze di vino in Italia. Negli stabilimenti enologici italiani erano presenti oltre 57 milioni di ettolitri di vino, 6,6 milioni di ettolitri di mosti e oltre 400 mila di ettolitri di vino nuovo ancora in fermentazione (VNAIF) alla data del 29 febbraio 2020. Lo rende noto l'ultimo report di ICQRF - Cantina Italia. Lo scorso anno, la quantità di vini presenti in Italia era 59.216.931 ettolitri, i mosti erano 7,2 milioni di ettolitri e 518 mila erano gli ettolitri di VNAIF.

Oltre il 57% del vino in Italia è fisicamente detenuto nelle regioni del Nord. Nel solo Veneto è presente circa un quarto del vino nazionale, soprattutto grazie al significativo contributo delle giacenze delle province di Treviso (10%) e Verona (9%). Queste due province detengono più vino (11,0 milioni di ettolitri) rispetto alla Puglia e Sicilia sommate assieme (10,1 milioni di ettolitri).

3.png

 

Il 51,1% del vino detenuto è a DOP, con una prevalenza del rosso (51,3%). Il 26,6% del vino è a IGP, anche in questo caso con prevalenza del rosso (54,3%), mentre i vini varietali detenuti costituiscono appena l’1,3% del totale. Il restante 21% è costituito da vini da tavola. I vini da Agricoltura Biologica rappresentano il 6,8% del totale detenuto.

1.png

Nonostante il gran numero di DO presenti (526), 10 denominazioni costituiscono il 40,7% del totale dei vini a DO presenti; le prime 20 denominazioni rappresentano oltre la metà del totale delle DO (56,8%).

2.png

La gran parte dei mosti italiani è detenuto nelle regioni del nord (47%) e del sud (43%) Italia. La prima regione detentrice di mosti è la Puglia (40,5%), seguita dall’Emilia Romagna (21,2%). 

I vini nuovi ancora in fermentazione sono 427 mila ettolitri, allocati per il 36,8% al Centro, per il 30,2% al Sud, per il 25% al Nord e per il rimanente 8% nelle Isole.

Scarica il Report completo. 

United States: New research suggests faster method for detecting smoke taint

17-05-2022 | News

California Central Coast scientists and laboratory analysts with North Coast...

China: International Alcohol Producer Alliance inaugurated in Chengdu

17-05-2022 | News

The International Alcohol Producer Alliance was officially inaugurated during the China (Chengdu)...

Il Lago d’Iseo, tra vino e olio in provincia di Brescia

12-05-2022 | Itinerari

Incastonato nella provincia di Brescia, il Lago d’Iseo è uno...

Cotarella confermato presidente Assoenologi

10-05-2022 | News

L'enologo orvietano Riccardo Cotarella confermato presidente nazionale di Assoenologi. Il consiglio...

Al via il fondo pubblico di 25 milioni per attività di promozione dei vini a DOP e a IGP

02-05-2022 | News

Nella Gazzetta ufficiale del 29 aprile 2022, è stato pubblicato il decreto...

India-United Kingdom: Free trade agreement could include whisky and visas

27-04-2022 | News

UK Prime Minister Boris Johnson hopes to reach a free trade...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Follow us

  

© 2022 Federvini - Italian Federation of Industrial Producers, Exporters and Importers of Wines, Sparkling Wines, Spirits, Syrups, Vinegar

Please publish modules in offcanvas position.