La pubblicazione della decisione scaturita dall’arbitrato WTO è attesa nell’ultima settimana di settembre: in quel momento avremo conoscenza dell’importo riconosciuto alle richieste americane di compensazione nella querelle Boeing vs Airbus.

Sempre da quella data, il Governo americano potrà pubblicare sul Federal Register la lista di prodotti cui andrà ad applicare i dazi e la percentuale per ciascuna categoria.

E’ confermato che si ricorrerà ai codici doganali americani, ma nello stesso tempo è possibile che, per talune voci, il Governo americano possa operare una selezione nazionale.

Dal punto di vita delle procedure, resi pubblici i contenuti dell’arbitrato, il Governo americano dovrebbe attendere, per l’applicazione dei dazi, la decisione del “Dispute Settlement Body” sempre del WTO. È stato reso noto che la convocazione e la decisione di questo organo non comporta molti giorni: apparentemente, quindi, da metà ottobre il Governo americano sarebbe in condizioni di applicare i dazi compensativi.

Micro-managing cover crops to combat climate change

21-09-2022 | News

As extreme weather affects grape harvests worldwide, growers are refining their...

Russia: draft legislation for graphic health-warning labels may be introduced soon

21-09-2022 | News

The Russian State Duma Committee on Labour, Social Policy and...

Georgia: Development of supply chain traceability solution to tackle wine counterfeiting

21-09-2022 | News

The Cardano Foundation is developing a blockchain-based supply chain traceability solution for the Georgian wine...

Chile: Overplanting, drought, & even rabbits driving winemakers south from Casablanca

15-09-2022 | News

Overplanting and drought are reportedly driving a mass migration of Chilean winemakers...

Will global warming change the taste of wine?

15-09-2022 | News

Growers and winemakers are reportedly increasingly concerned that climate change is transforming...

Thailand: Duties on all alcohol, including no-alcohol beer, may be raised in 2023

15-09-2022 | News

The Director General of Thailand’s Revenue Department has reportedly said Thailand plans...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Follow us

  
© 2022 Federvini - Italian Federation of Industrial Producers, Exporters and Importers of Wines, Sparkling Wines, Spirits, Syrups, Vinegar

Please publish modules in offcanvas position.