Nuovo sistema di rating per il vino in Cina. Annunciato ufficialmente lo scorso 18 novembre dalle associazioni China Alcoholic Drinks Association, China National Food Industry Association e Chinese Society for Horticultural Science, è un sistema che classifica il vino sulla base dei gusti dei consumatori cinesi, con una scala di punteggio da 1 a 10 per valutare le caratteristiche organolettiche dei vini commercializzati nel paese. Un rating dunque diverso da quelli più noti a livello internazionale, come quello più noto dei critici Robert Parker e James Suckling, che utilizza una scala da 1 a 100. 

Wang Zuming, segretario generale del CADA, immagina che questo approccio possa diventare, nel futuro, una base di partenza per creare un sistema di classificazione nazionale che tenga conto della peculiarità culturale e culinaria cinese. Molti esperti del settore interpretano la novità anche come un modo per sostenere le produzioni nazionali più pregiate. Anche se l'indicazione del rating non è di rigore, molti marchi la utilizzeranno, ha specificato Zuming. Il sistema intende tenere conto anche delle specificità regionali: le differenze sostanziali delle cucine regionali ha infatti reso difficile finora un efficace sistema di abbinamento dei vini ai cibi. Tutte cose da tenere in conto se si considera che la Cina è destinata a diventare il secondo maggior consumatore di vini entro il 2021.

USMCA agreement enters into force on July 1, 2020

08-07-2020 | News

The U.S.-Mexico-Canada Agreement (USMCA) entered into force on 01 July 2020, replacing...

Cantina Italia, scorte a 50,3 milioni di ettolitri di vino

18-05-2020 | Studi e Ricerche

Alla data del 14 maggio 2020 negli stabilimenti enologici italiani...

I Musei Vaticani a portata di clic in sette tour virtuali

15-05-2020 | Itinerari

Sette tour virtuali per godere, restando a casa, le meraviglie dei...

Gdo: le vendite di vino cresciute dell'8% a volume e 7% a valore tra gennaio e Pasqua

30-04-2020 | Studi e Ricerche

L’emergenza Covid19 ha colpito l’intera filiera vitivinicola italiana. Pesa la...

Usa, come funziona il piano di aiuti per le Pmi

22-04-2020 | Estero

Per fronteggiare l'emergenza economica dovuta al Covid-19 gli Stati Uniti...

There's a link between Brexit, the tariff war and Covid-19

10-04-2020 | News

"There's a link between Brexit, the tariff war and Covid-19...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Follow us

  

© 2020 Federvini - Italian Federation of Industrial Producers, Exporters and Importers of Wines, Sparkling Wines, Spirits, Syrups, Vinegar

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection