Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Grazie alla collaborazione con Dave Pickerell, già mastro distillatore di Maker's Mark.
La band heavy metal americana sta progettando di lanciare un marchio di whisky prodotto nella propria distilleria

La band heavy metal americana Metallica sta progettando di lanciare un marchio di whisky prodotto nella propria distilleria, grazie alla collaborazione con Dave Pickerell, ex maestro distillatore di Maker's Mark Bourbon, come riportato da Ultimate Classic Rock.

Secondo Pickerell, i Metallica stanno prendendo in considerazione tre luoghi come base per l'impresa: San Francisco, Louisville e Nashville, rispettivamente sede della band, Bourbon e musica. Danny Wimmer, produttore di whisky e del festival musicale Bourbon & Beyond, ha dichiarato a Ultimate Classic Rock che la mossa andrà a beneficio sia dell'industria musicale che del whisky. "Siamo entusiasti che una band al loro livello possa davvero trasformare un bevitore occasionale in un consumatore stabile di whisky. Con la loro notorietà, hanno una portata enorme. Penso che sarà eccitante per il business del whisky", ha aggiunto.

Questa non è la prima incursione dei Metallica nel settore delle bevande, poiché la band ha già collaborato con Budweiser per lanciare una birra in edizione limitata. Nel corso degli anni un certo numero di gruppi rock e heavy metal hanno associato i propri marchi a quelli di diverse bevande, tra cui Iron Maiden, Motorhead, ACDC, The Rolling Stones, Tool e Kiss.

Terregiunte, il nuovo "vino d'Italia" sposa Nord e Sud enologici

23-08-2019 | Arte del bere

Il nome è evocativo: «Terregiunte-Vino d’Italia». E indica l'inedito abbraccio...

I gioielli nascosti della Garfagnana, da Barga a Castiglione, assaporando il Candia

23-08-2019 | Itinerari

Borghi medievali, corsi d’acqua spumeggianti, foreste selvagge, colline e picchi...

Addio a Lapo Mazzei, protagonista del Chianti Classico

22-08-2019 | News

All’età di 94 anni si è spento, nella sua tenuta...

L'assenzio di Pontarlier ottiene l'indicazione geografica

21-08-2019 | Arte del bere

L'assenzio di Pontarlier ha ottenuto l'etichetta di indicazione geografica per...

Complessità, acidità e tannini: in Uk la bevanda analcolica con 20 botaniche per accompagnare cibi gourmet

21-08-2019 | Trend

La britannica Nine Elms ha lanciato No.18, una bevanda senza alcool...

In Usa nasce Spirits United, piattaforma online per migliorare e promuovere l'industria delle bevande alcoliche

21-08-2019 | Estero

Il Distilled Spirits Council ha lanciato Spirits United, una piattaforma...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection