Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Una cripto-banca per le produzioni più pregiate di Baijiu, il distillato cinese. Il progetto, descritto come "un'iniziativa innovativa che metterà insieme blockchain, NFT, asset digitali e uno dei liquori cinesi da collezione più ricercati in tutto il mondo" è ad opera della Crypto World Wine Bank e della Italian Wine Crypto Bank.

Distillato da sorgo, riso e altri cereali, il Baijiu più ricercato proviene dal Kweichow Moutai. Come lo Champagne, che è geograficamente protetto, solo il Baijiu prodotto nella città cinese di Moutai, nella provincia di Guizhou, può essere chiamato Moutai. Sul mercato si trovano anche rare bottiglie d'annata con valutazioni molto elevate.

La piattaforma accetterà una vasta gamma di criptovalute, 20 in totale: BTC, ETH, ADA, BNB, LTC, TRN, DOGE, USDT, DAI, SHIB, BUSD, NANO, BTCV, BTT, XLM, TUSD, USDC, WBTC, PAX USD.

Come le etichette pregiate anche il Baijiu ha problemi di contraffazione. Per garantire verifica e autenticità, l'azienda proprietaria della piattaforma afferma che utilizzerà la tecnologia blockchain in grado di tracciare e monitorare ogni bottiglia.

"Prima di tutto il Baijiu proviene da produttori o fornitori verificati. Le bottiglie saranno dotate di un'etichetta crittografica NFC in grado di tracciare i movimenti di ciascuna di esse e di rilevare se sono state aperte o manomesse. Utilizzeremo la nostra tecnologia blockchain, la stessa che stiamo implementando per la Crypto World Wine Bank", spiega Sabrina Anastasi di The I Factor LTD cui fa capo Crypto World Wine Bank. In Cina però gli NFT escono in un formato privo di criptovalute. "Non intendiamo bypassare questo aspetto - spiega Anastasi - gli NFT saranno inizialmente disponibili su piattaforme internazionali e speriamo che in un prossimo futuro possano essere scambiati legalmente su un mercato secondario anche in Cina. Questi NFT non sono criptovalute ma solo oggetti digitali da collezione, con una chiave per riscattare una bottiglia di baijiu".

È italiano, nel cuore di Hong Kong, il miglior bar dell’Asia

22-07-2024 | Arte del bere

Parla italiano il miglior bar asiatico. Asia's 50 Best Bars...

Daikiri day, il 19 luglio si celebra il cocktail amato da Hemingway

17-07-2024 | Arte del bere

Il 19 luglio si celebra il Daiquiri Day: una ricorrenza...

Il settore vitivinicolo chiede un piano europeo per garantire la sua sostenibilità futura

17-07-2024 | News

Le Associazioni di rappresentanza della filiera vitivinicola di Italia, Spagna...

Oms presenta il documento di discussione sulla etichettatura delle bevande alcoliche

16-07-2024 | News

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha presentato un importante documento...

CsC: nel secondo trimestre investimenti ed export decollano

16-07-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del Centro Studi Confindustria, nel secondo trimestre del...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.