Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Non solo star del cinema o musicisti. A cimentarsi nel mondò degli spirits ora anche un beniamino del web. Sorted Food, un canale di cucina che su Youtube ha accumulato più di 2,5 milioni di abbonati, ha collaborato con una distilleria dello Yorkshire per produrre un nuovo gin. La collaborazione fa seguito a una visita alla distilleria da parte del presentatore e chef di Sorted Food Ben Ebbrell, noto appassionato di gin. Ebbrell è stato attratto dai valori di sostenibilità della distilleria (i suoi alambicchi, ad esempio, richiedono fino all'80% in meno di energia per il riscaldamento rispetto ai tradizionali alambicchi in rame) ed è nata l'idea di collaborare.

"Oltre a voler lavorare con persone fantastiche - e incontrando il team di Sloemotion siamo entrati subito in sintonia - è importante che tutto ciò che Sorted fa aderisca a ciò in cui crediamo", ha dichiarato Ebbrell. "Questo gin era anche un'occasione per avere un impatto sullo spreco alimentare". Un tema molto sentito da Sorted: la sua app Sidekick fornisce agli utenti una lista della spesa e ricette per utilizzare ogni ingrediente fresco.

Nel 2020-21, l'ente di distribuzione alimentare FareShare ha dichiarato di aver ricevuto 3.679 tonnellate di frutta fresca in eccedenza, otto volte di più rispetto all'anno precedente a causa della cancellazione di eventi (tra cui Wimbledon nel 2020, noto per il consumo di fragole) e della chiusura di ristoranti.

Il nuovo liquore a base di gin con 21% di ABV è prodotto con fragole in eccedenza coltivate nello Yorkshire, con vaniglia e pepe nero che ne esaltano la dolcezza. Le botaniche per la base del gin includono ginepro e coriandolo, oltre a ingredienti raccolti localmente come rosa canina, fiori di sambuco, foglie di ortica e fieno selvatico e i noccioli esausti delle prugnole, che secondo il team aggiungono complessità al gin di base.

Accordo di libero scambio Ue-Nuova Zelanda

05-07-2022 | Estero

Quattro anni dopo l'inizio delle trattative, Il 30 giugno scorso...

Più estero nella edizione di ottobre della Milano Wine Week

05-07-2022 | Arte del bere

La Milano Wine Week annuncia le date della nuova edizione...

International Wine Tour per conoscere le strategie di accoglienza delle aziende vitivinicole straniere

05-07-2022 | Trend

Negli ultimi due anni, grazie all’Italian Wine Tour, l’iconico camper...

Il Consorzio Vini d'Abruzzo primo a ottenere la certificazione di sostenibilità integrata "SI rating"

05-07-2022 | Arte del bere

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo - che raggruppa oltre 200 produttori...

L’Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche

05-07-2022 | Estero

L'Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche. La nuova legislazione...

L’84% delle aziende vinicole ha certificazione di sostenibilità (ma lo comunica poco)

05-07-2022 | Studi e Ricerche

 L'84% delle aziende italiane del vino presenta almeno una certificazione...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.