Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Ennesimo record del Re Mida tecnologico. La prima mossa della società di auto elettriche e energia solare Tesla nel mondo degli spiriti si è rivelata l'ennesimo successo per Elon Musk: la scorsa settimana la sua nuova tequila añejo da 250 dollari è andata esaurita entro poche ore dall'uscita. Elon Musk, ceo di Tesla aveva fatto riferimento per la prima volta al prodotto in uno scherzo nel 2018 con un tweet in cui scriveva che Tesla era fallita e "Elon è stato trovato svenuto contro una Tesla Model 3, circondato da bottiglie" Teslaquilla”. Nello stesso anno, Tesla ha presentato ufficialmente una domanda presso l'Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti per il marchio "Teslaquila". Incontrando però l'opposizione del Consejo Regulador del Tequila (CRT), che ha affermato che si trattava di un "uso non autorizzato" della denominazione di origine della Tequila.

Ora chiamato Tesla Tequila, è prodotto da agave añejo al 100% in piccoli lotti premium, a base di agavi di pianura e di montagna provenienti da fonti sostenibili. È stato affinato in botti di rovere francese per 15 mesi e imbottigliato al 40% ABV. Si dice che abbia sapori di "frutta secca e leggero aroma vanigliato con un finale equilibrato di pepe cannella".

Realizzato da Nosotros Tequila, lo spirito è confezionato in una bottiglia a forma di fulmine soffiato a mano e venduto a 250 dollari. Lanciata la sera del 5 novembre, con vendite limitate a due bottiglie a persona, la Tequila è andata esaurita la mattina successiva. Le bottiglie, come riporta il sito britannico The Drinks Business, ora vengono vendute su eBay a prezzi fino a $ 2.500.

Via libera Ue alle modifiche sulle Doc Barbera d’Alba e Lacrima di Morro d’Alba

21-01-2022 | Normative

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 21 gennaio 2022...

Londra, crescono le critiche ai piani del governo per i dazi su vino e alcolici

21-01-2022 | Estero

I piani del governo britannico per riformare le regole della...

Frascati debutta tra i crypto wine con un Nft su uno spumante

21-01-2022 | Arte del bere

Il vino Frascati entra nella schiera dei crypto wine con...

Nuova Pac: smart farming e criteri rinnovati per i pagamenti diretti

21-01-2022 | News

Nel periodo 2023-2027 i pagamenti diretti destinati agli agricoltori subiranno...

Agroalimentare, terzo trimestre 2021: +2,6% Pil, +2,2% consumi, +1,6% investimenti

21-01-2022 | Studi e Ricerche

Si conferma buona la performance economica nel III trimestre 2021...

Champagne, nel 2021 balzo record del 32%

20-01-2022 | Trend

Le spedizioni totali di Champagne nel 2021 ammontano a 322...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.