Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

I nostri telefoni potrebbero darci una mano ad evitare una multa quando ci mettiamo al volante dopo una cena fuori. Un nuovo studio americano ha evidenziato che gli smartphone utilizzando sensori per rilevare i cambiamenti nell’andatura sono in grado di riconoscere quando le persone rischiano di non poter garantire una guida sicura. Lo studio, pubblicato sul Journal of Studies on Alcohol and Drugs, ha rilevato che gli smartphone hanno dato risposte corrette nel 90% dei casi testati.

Ai volontari testati nel progetto è stato chiesto di camminare per 10 passi in linea retta, girarsi e tornare indietro al punto di partenza. Hanno completato la breve distanza prima che gli venissero servite bevande alcoliche  e per un massimo di sette ore dopo aver ricevuto una quantità misurata di alcol.

Il team ha utilizzato sensori integrati negli smartphone. L'obiettivo era misurare l'accuratezza dei sensori del telefono nel rilevare i cambiamenti nell'andatura.

Ai partecipanti, di età compresa tra 21 e 43 anni, è stata somministrata una bevanda a base di vodka e lime ogni ora fino a raggiungere una concentrazione di alcol superiore allo 0,08%, considerato il limite legale per la guida negli Stati Uniti.

Secondo gli autori dello studio - scrive The Drinks Business - gli smartphone potrebbero in maniera semplice avvisare il guidatore che probabilmente ha superato il limite legale per una guida sicura.

Il ricercatore capo, Brian Suffoletto, ha dichiarato: “Abbiamo potenti sensori che portiamo con noi ovunque andiamo. Dobbiamo imparare come usarli per servire al meglio la salute pubblica”.

Qui lo studio - jsad.2020.81.505.pdf

Regno Unito: le accise sull'alcool potrebbero essere radicalmente riviste

21-10-2021 | Estero

Il Sunday Times ha reso noto che il cancelliere del...

Carenza di camerieri? Il Giappone li rimpiazza con i robot

20-10-2021 | Estero

Come molti paesi, il Giappone soffre attualmente di una carenza...

Il futuro delle enoteche: mercato, turismo e digitalizzazione

20-10-2021 | Arte del bere

A Vinitaly Special Edition 2021 arriva forte e chiaro il...

DG Grow lancia una survey su norme Ue, Iva e accise. Ecco come partecipare

20-10-2021 | News

La DG Grow ha lanciato un'indagine sulle esigenze, le esperienze...

Farm to Fork, De Castro: passi avanti su tracciabilità e sostenibilità

20-10-2021 | News

"Adesso possiamo dirlo, il Parlamento rimette al centro della Strategia...

Vini DOC e DOCG Frascati superiore verso la modifica temporanea dei disciplinari di produzione

20-10-2021 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 19 ottobre 2021 è stata...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.