Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Viaggiare sereni in tempi post Covid. Nasce una piattaforma utile per i turisti, l’Open Travel Index, uno strumento di consultazione facile e interattivo che fornisce un riepilogo su tutte le informazioni più aggiornate relative alle restrizioni di viaggio. Il nuovo strumento digitale realizzato da Omio, piattaforma multimodale di viaggio leader in Europa, fornisce una serie di informazioni utili per muoversi in sicurezza..

Una volta riaperte le frontiere, una delle principali sfide per i viaggi internazionali sarà rappresentata dalle significative differenze tra le normative vigenti nei vari Paesi. Scoprire quale meta è sicura e semplice da raggiungere sarà più facile consultando l'Open Travel Index, che fornisce  accesso a informazioni aggiornate anche rispetto alle diverse regioni di uno stesso Paese.

In particolare si possono ottenere informazioni su come i diversi Paesi hanno reagito alla pandemia e sulla velocità con cui le restrizioni sui viaggi vengono revocate. Ad esempio, i viaggiatori possono conoscere immediatamente:

  • Dove possono viaggiare in base al proprio Paese di origine
  • Lo status generale del turismo all’interno di una particolare nazione
  • Se è consentito l’accesso ai non residenti
  • Le regole per viaggiare e le misure di sicurezza da rispettare quando si viaggia all’interno di una nazione
  • Le policy di viaggio, le misure di sicurezza e i termini per il rimborso delle diverse compagnie di viaggio 

    Grazie a uno schema realizzato in stile “semaforo”, alle varie destinazioni è attribuito un diverso colore che le codificherà come:

    • Chiuse - lockdown o spostamenti essenziali solo con certificazione
    • Parzialmente aperte - viaggi anche non essenziali con alcune restrizioni di sicurezza
    • Aperte - senza restrizioni

    All’interno della sezione dedicata ai provider, i viaggiatori potranno consultare tutte le misure specifiche che potrebbero essere richieste da oltre 50 servizi di trasporto, come l’obbligo di indossare la mascherina o la certificazione di idoneità al viaggio. Le misure di sicurezza messe in atto dalle singole compagnie insieme alle politiche di prenotazione e cancellazione aggiornate, saranno presenti anche nell'hub, aggiornato settimanalmente, per agevolare ancor più gli spostamenti in tutta serenità.

Confindustria: come attenuare l’effetto-rincari delle commodity

17-01-2022 | News

L'aumento dei prezzi delle materie prime sui mercati internazionali, iniziato...

A Dubai piramide di coppe da champagne da Guinness dei primati

17-01-2022 | Arte del bere

Con un'altezza di 8,23 metri, una piramide realizzata da 54.740...

Doc Sicilia, dal 1° gennaio il sigillo di Stato sulle bottiglie

17-01-2022 | Normative

Dal 1° gennaio 2022 arriva sulle etichette dei vini Doc...

Cina, un mercato destinato a una crescita sempre più lenta? E intanto le etichette locali…

17-01-2022 | News

Il mercato cinese del vino rallenta. l dati registrano una...

Prosecco Doc, oltre 627 milioni di bottiglie e più valore

13-01-2022 | Trend

Le aziende appartenenti al Consorzio di tutela del Prosecco Doc...

Ristorazione in affanno: “Il Governo ci faccia rientrare nel decreto sostegni”

13-01-2022 | News

L’improvvisa ripresa dei contagi che ha compromesso il mese più...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.