Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

La nuova frontiera del marketing per i drink sono le destinazioni (quasi) impossibili. Se un produttore di spiriti britannico annuncia l’apertura di un pop up bar tra le brume scozzesi più secluse, il produttore di una nota birra americana ne ha aperto uno quest’estate nel bel mezzo di una foresta: i trakker che riuscivano a scovarlo partecipavano a una lotteria per la fornitura di birra a vita.

Ma il più eccentrico pop up della stagione è senz’altro quello sul ghiacciaio  Langjökull in Islanda. A realizzarlo un produttore islandese di vodka: il bar resterà aperto dal 16 al 20 ottobre. Il ghiacciao - con una superficie di 935 km quadrati, è quello più vicino alla capitale Reykjavik ed il secondo più vasto del paese.

Confindustria: come attenuare l’effetto-rincari delle commodity

17-01-2022 | News

L'aumento dei prezzi delle materie prime sui mercati internazionali, iniziato...

A Dubai piramide di coppe da champagne da Guinness dei primati

17-01-2022 | Arte del bere

Con un'altezza di 8,23 metri, una piramide realizzata da 54.740...

Doc Sicilia, dal 1° gennaio il sigillo di Stato sulle bottiglie

17-01-2022 | Normative

Dal 1° gennaio 2022 arriva sulle etichette dei vini Doc...

Cina, un mercato destinato a una crescita sempre più lenta? E intanto le etichette locali…

17-01-2022 | News

Il mercato cinese del vino rallenta. l dati registrano una...

Prosecco Doc, oltre 627 milioni di bottiglie e più valore

13-01-2022 | Trend

Le aziende appartenenti al Consorzio di tutela del Prosecco Doc...

Ristorazione in affanno: “Il Governo ci faccia rientrare nel decreto sostegni”

13-01-2022 | News

L’improvvisa ripresa dei contagi che ha compromesso il mese più...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.