Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Pagare un frappuccino in bitcoin? Si può fare. Basta aver scaricato sul proprio cellulare la app Spedn, sviluppata dalla startup Flexa. Grazie a Spedn Starbucks, Whole Foods (che appartiene ad Amazon), Nordstrom e altri brand ora accettano le criptovalute.

In pratica Flexa fa da tramite con il rivenditore che non ha bisogno di acquistare nuovi pos o altri strumenti. Il consumatore si limita ad avvicinare il telefono, come già fa se paga con Google o Apple Pay.

A 10 anni dalla nascita delle criptovalute forse questo sarà un passaggio decisivo per renderle davvero popolari e accessibili. Intanto, entro la fine dell’anno Flexa stima che il suo sistema sarà operativo in più di 30mila esercizi commerciali. 

A Bressanone il mattino ha l'oro in bocca

11-08-2022 | Itinerari

"Il mattino ha l’oro in bocca" a Bressanone assume un...

Il Governo italiano attiva la procedura d'infrazione contro la Slovenia

08-08-2022 | News

Il Governo Italiano ha attivato la procedura d’infrazione ex art...

Teatro con cena ispirata all’antica Grecia nella Valle dei Templi

04-08-2022 | Itinerari

Continua anche quest'anno a Le Stoai, nella Valle dei Templi, il Simposio...

Vademecum vendemmiale Icqrf per la campagna vitivinicola 2022-2023

02-08-2022 | Normative

In occasione della campagna vitivinicola 2022-2023 è stato pubblicato sul...

In arrivo fondi per i locali che promuovono i prodotti a indicazione geografica e bio

02-08-2022 | Normative

La legge di Bilancio 2022 ha istituito un “Fondo per...

Qualivita lancia la piattaforma per Consorzi di tutela, filiere Dop Igp e mondo accademico

02-08-2022 | News

Creare un ponte fra mondo della ricerca, organizzazioni, Consorzi di...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.