Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Gli spirits scendono sul green. Il golf americano ha infatti deciso di aprire alle sponsorizzazioni da parte di brand che producono e distribuiscono spiriti. Lo ha annunciato PGA Tour, l’organizzazione che cura i principali tour professionistici di golf negli Stati Uniti. Saranno anche possibili spot televisivi durante le riprese dei tornei. “È una buona notizia per gli spiriti - ha dichiarato Chris Swonger, presidente e Ceo del Distilled Spirits Council - perché PGA diventa l’ultima importante organizzazione di sport professionistico a equipararci alla birra nel trattamento di marketing e promozioni”.

“È un riconoscimento dei movimenti del mercato degli ultimi vent’anni - ha aggiunto - ed anche un riconoscimento della capacità da parte dell’industria degli spiriti di promuovere un consumo consapevole”.

È l’ultimo atto di un processo progressivo negli ultimi anni: Nascar (National Association for Stock Car Auto Racing) ha permesso le sponsorizzazioni da parte di produttori di spiriti nel 2004, la NBA (Basket) nel 2009 e la NFL (Football) nel 2017.

Un riconoscimento delle attività e degli sforzi da parte delle aziende produttrici per promuovere il “bere responsabile”.

Cantina Italia, 48,7 milioni di ettolitri in giacenza, in calo del 1,7%

01-06-2020 | Studi e Ricerche

Alla data del 28 maggio 2020 negli stabilimenti enologici italiani...

Bellanova: un tavolo interministeriale a sostegno della ristorazione

01-06-2020 | News

Un tavolo tecnico interministeriale per il settore della ristorazione. È...

Marilisa Allegrini nominata Cavaliere del Lavoro

01-06-2020 | Arte del bere

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato 25 nuovi...

Nasce Crowdwine, piattaforma di raccolta fondi a supporto delle aziende vitivinicole italiane

31-05-2020 | News

CrowdWine è la prima piattaforma di crowdfunding dedicata al mondo del...

"Sommelier at home" arriva in Campania

31-05-2020 | Arte del bere

Prosegue il calendario di appuntamenti #SommelierAtHome di Aspi – Associazione Sommellerie Professionale...

Ceev scrive al Parlamento europeo: servono misure urgenti per il vino

31-05-2020 | News

Con una lettera al Commissario Wojciechowski e ai deputati del...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection