Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Il Gin, dopo una rinascita tumultuosa negli ultimi anni continua ad essere uno degli spirits favoriti dai consumatori. Ma cambia continuamente l’offerta. Con aromi e fragranze spesso inusuali. La new entry più recente è la torba ricavata dalla pista da corsa di cavalli di Lingfield in Surrey. Utilizzata dalla distilleria The Gin Kitchen per creare un gin speciale, Lingfield Park, che adesso viene anche utilizzato come trofeo per i vincitori delle corse.

Il Craft Gin Club - un club che riunisce appassionati di gin artigianali - ha quindi lanciato un sondaggio tra i propri iscritti per sapere quali nuovi 'botanicals' avrebbero piacere di trovare nelle  prossime uscite del loro alcolico preferito. Ne è emersa una lista di sette gusti riportata dal sito The Drink Business:

  1. Caramello salato (31%)
  2. Ortica (16%)
  3. Christmas pudding (15%)
  4. Yorkshire Tea (9%)
  5. Tartufo (8%)
  6. Cioccolato e banana (6%)
  7. Biscotto (3%)

Tra gli altri aromi segnalati ci sono lo zenzero, il the Earl Grey e il peperoncino.

Anche sulle guarnizioni i gusti stanno cambiando. Lasciati in disparte lime, limone e cetriolo, il 40% dei consumatori britannici opta per il pompelmo rosa e una buona maggioranza afferma di “osare” con nuovi ingredienti come rabarbaro e frutti di bosco.

Cantina Italia, 48,7 milioni di ettolitri in giacenza, in calo del 1,7%

01-06-2020 | Studi e Ricerche

Alla data del 28 maggio 2020 negli stabilimenti enologici italiani...

Bellanova: un tavolo interministeriale a sostegno della ristorazione

01-06-2020 | News

Un tavolo tecnico interministeriale per il settore della ristorazione. È...

Marilisa Allegrini nominata Cavaliere del Lavoro

01-06-2020 | Arte del bere

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato 25 nuovi...

Nasce Crowdwine, piattaforma di raccolta fondi a supporto delle aziende vitivinicole italiane

31-05-2020 | News

CrowdWine è la prima piattaforma di crowdfunding dedicata al mondo del...

"Sommelier at home" arriva in Campania

31-05-2020 | Arte del bere

Prosegue il calendario di appuntamenti #SommelierAtHome di Aspi – Associazione Sommellerie Professionale...

Ceev scrive al Parlamento europeo: servono misure urgenti per il vino

31-05-2020 | News

Con una lettera al Commissario Wojciechowski e ai deputati del...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection