Studi e Ricerche

Alla data del 21 ottobre 2020 negli stabilimenti enologici italiani erano presenti 37,7 milioni di ettolitri di vino, 16,6 milioni di ettolitri di mosti e 10,4 milioni di ettolitri di vino nuovo ancora in fermentazione (VNAIF). Rispetto al 15 ottobre 2019 si osserva un aumento delle giacenze del 2,6% per i vini, del 27,1% per i mosti e del 91,5% per i VNAIF. Un aumento delle giacenze si osserva anche rispetto al 14 ottobre 2020: +3,5% per i vini; +18,2% per i mosti e +43,3% per i VNAIF. 

Schermata_2020-10-27_alle_19.04.06.png

Il 59,4% del vino in Italia è fisicamente detenuto nelle regioni del Nord. Nel solo Veneto è presente il 24,1% del vino nazionale, soprattutto grazie al significativo contributo delle giacenze delle province di Verona (9,4%) e Treviso (9,3%). 

Il 53,7% del vino detenuto è a DOP, con una prevalenza del rosso (56,1%). Il 25,3% del vino è a IGP, anche in questo caso con prevalenza del rosso (58,0%), mentre i vini varietali detenuti costituiscono appena l’1,6% del totale. Il restante 19,4% è costituito da altri vini. 

Nonostante il gran numero di DO presenti (525), 10 denominazioni costituiscono il 38,8% del totale dei vini a DO presenti; le prime 20 denominazioni rappresentano oltre la metà del totale delle DO (56,4%). 

Schermata_2020-10-27_alle_19.04.19.png

Scarica il Rapporto completo.

È italiano, nel cuore di Hong Kong, il miglior bar dell’Asia

22-07-2024 | Arte del bere

Parla italiano il miglior bar asiatico. Asia's 50 Best Bars...

Daikiri day, il 19 luglio si celebra il cocktail amato da Hemingway

17-07-2024 | Arte del bere

Il 19 luglio si celebra il Daiquiri Day: una ricorrenza...

Il settore vitivinicolo chiede un piano europeo per garantire la sua sostenibilità futura

17-07-2024 | News

Le Associazioni di rappresentanza della filiera vitivinicola di Italia, Spagna...

Oms presenta il documento di discussione sulla etichettatura delle bevande alcoliche

16-07-2024 | News

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha presentato un importante documento...

CsC: nel secondo trimestre investimenti ed export decollano

16-07-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del Centro Studi Confindustria, nel secondo trimestre del...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.