Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Nell’ambito della riforma fiscale emanata dal Presidente Trump alla fine del 2017, il Congresso americano ha recentemente ampliato la sfera di applicazione delle aliquote agevolate per le accise.

Il sistema originario riguardava solamente gli operatori americani che producono meno di 100mila casse di vino fermo all’anno, ora invece il nuovo sistema prevede non solo la rimozione della soglia di ammissibilità ma anche l’estensione a tutte le bevande alcoliche, incluse le bevande spiritose e l’allargamento dei benefici fiscali anche ai produttori stranieri (mentre prima era solo rivolta agli operatori americani).

Lo schema di riduzione a scaglioni é basato sui volumi espressi in galloni e si applica alle bevande alcoliche sdoganate negli Stati Uniti dal 1° gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2019.

L’assegnazione del beneficio fiscale dal produttore straniero all’importatore americano è condizione necessaria affinché quest’ultimo (l’importatore americano) benefici del corrispondente credito fiscale.

Questo meccanismo non comporta un flusso finanziario tra l’importatore ed il produttore straniero che vende, ma offre comunque un vantaggio commerciale al produttore straniero.

Ecco il Mother Vine Wine, il vino dalla più antica vite d’America (400 anni)

18-08-2019 | Estero

La chiamano Mother Vine ed è la vite più antica...

I bambini costruiscono giocattoli sonori al Ferrara Buskers Festival

16-08-2019 | Itinerari

I bambini sperimentano la musica di strada partecipando ai BuskeriniLab, una...

Scende in tutto il mondo il numero di minorenni che fanno uso di alcolici

16-08-2019 | Studi e Ricerche

Il consumo di alcolici da parte di minori diminuisce in...

L'Ue esorta l'Australia a riconoscere le Indicazioni Geografiche (tra cui quelle degli spiriti)

15-08-2019 | Estero

L'Unione europea esorta l'Australia a riconoscere le indicazioni geografiche di...

Vacanza gourmet in Val Venosta

09-08-2019 | Itinerari

Con 25 ettari e mezzo d’estensione, Castelbello è il comune vitivinicolo più...

Oggi primo giorno di vendemmia, Centinaio: l'Italia confermerà primato di produzione

08-08-2019 | News

"Oggi si apre la stagione della vendemmia, la più importante...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection