Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Nell’ambito della riforma fiscale emanata dal Presidente Trump alla fine del 2017, il Congresso americano ha recentemente ampliato la sfera di applicazione delle aliquote agevolate per le accise.

Il sistema originario riguardava solamente gli operatori americani che producono meno di 100mila casse di vino fermo all’anno, ora invece il nuovo sistema prevede non solo la rimozione della soglia di ammissibilità ma anche l’estensione a tutte le bevande alcoliche, incluse le bevande spiritose e l’allargamento dei benefici fiscali anche ai produttori stranieri (mentre prima era solo rivolta agli operatori americani).

Lo schema di riduzione a scaglioni é basato sui volumi espressi in galloni e si applica alle bevande alcoliche sdoganate negli Stati Uniti dal 1° gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2019.

L’assegnazione del beneficio fiscale dal produttore straniero all’importatore americano è condizione necessaria affinché quest’ultimo (l’importatore americano) benefici del corrispondente credito fiscale.

Questo meccanismo non comporta un flusso finanziario tra l’importatore ed il produttore straniero che vende, ma offre comunque un vantaggio commerciale al produttore straniero.

Cantina Italia, 48,7 milioni di ettolitri in giacenza, in calo del 1,7%

01-06-2020 | Studi e Ricerche

Alla data del 28 maggio 2020 negli stabilimenti enologici italiani...

Bellanova: un tavolo interministeriale a sostegno della ristorazione

01-06-2020 | News

Un tavolo tecnico interministeriale per il settore della ristorazione. È...

Marilisa Allegrini nominata Cavaliere del Lavoro

01-06-2020 | Arte del bere

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato 25 nuovi...

Nasce Crowdwine, piattaforma di raccolta fondi a supporto delle aziende vitivinicole italiane

31-05-2020 | News

CrowdWine è la prima piattaforma di crowdfunding dedicata al mondo del...

"Sommelier at home" arriva in Campania

31-05-2020 | Arte del bere

Prosegue il calendario di appuntamenti #SommelierAtHome di Aspi – Associazione Sommellerie Professionale...

Ceev scrive al Parlamento europeo: servono misure urgenti per il vino

31-05-2020 | News

Con una lettera al Commissario Wojciechowski e ai deputati del...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection