Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Nell’ambito della riforma fiscale emanata dal Presidente Trump alla fine del 2017, il Congresso americano ha recentemente ampliato la sfera di applicazione delle aliquote agevolate per le accise.

Il sistema originario riguardava solamente gli operatori americani che producono meno di 100mila casse di vino fermo all’anno, ora invece il nuovo sistema prevede non solo la rimozione della soglia di ammissibilità ma anche l’estensione a tutte le bevande alcoliche, incluse le bevande spiritose e l’allargamento dei benefici fiscali anche ai produttori stranieri (mentre prima era solo rivolta agli operatori americani).

Lo schema di riduzione a scaglioni é basato sui volumi espressi in galloni e si applica alle bevande alcoliche sdoganate negli Stati Uniti dal 1° gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2019.

L’assegnazione del beneficio fiscale dal produttore straniero all’importatore americano è condizione necessaria affinché quest’ultimo (l’importatore americano) benefici del corrispondente credito fiscale.

Questo meccanismo non comporta un flusso finanziario tra l’importatore ed il produttore straniero che vende, ma offre comunque un vantaggio commerciale al produttore straniero.

Istat o Dogane? Così va letta la "Babele" di dati sull'export di vino italiano

14-06-2019 | News

“Bene il vino italiano in Cina nel primo trimestre di...

Micaela Pallini: il mondo scopre i cocktail italiani

14-06-2019 | News

Grazie al traino della riscoperta dei cocktail italiani, l'Italia cresce...

Cina: cala l'import di vino (-8%) ma il mercato si apre a più tipologie e sale la qualità

14-06-2019 | News

Lo scorso anno è stato particolarmente difficile per il mercato...

A spasso per la Valcamonica, tra vigne e vini

14-06-2019 | Itinerari

Nel 2003, il riconoscimento dell’Indicazione Geografica Tipica dei vini della Valle...

L'Oman impone il 100% di accise sull'alcol

13-06-2019 | Normative

Il Sultanato dell'Oman si prepara a introdurre un'accisa del 100%...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection