Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

La Tailandia richiede un nuovo certificato di analisi che deve accompagnare le bevande alcoliche che vengono esportate in questo mercato, basato sugli standard TIS (Thay Industry Standard). L’obbligo entrato in vigore a settembre 2017 è stato posticipato prima al 16 marzo 2018 e poi al 14 settembre 2018  e ora a marzo 2019.

I contatti in corso tra le associazioni europee Comité Vins e Spirits Europe e le Autorità tailandesi hanno chiarito che non è necessario il controllo dei campioni prima dell’importazione da parte dei laboratori tailandesi e che vi sarà un controllo random sui prodotti importati che dovranno rispettare le normative tailandesi.

E’ ammessa l’autocertificazione da parte dei produttori che esportano, tuttavia non vi è chiarezza sui parametri di riferimento. In particolare il vino è soggetto a parametri analitici più restrittivi rispetto a quelli fissati dall’OIV specialmente per l’anidride solforosa e gli aldeidi.

Addio a Lapo Mazzei, protagonista del Chianti Classico

22-08-2019 | News

All’età di 94 anni si è spento, nella sua tenuta...

L'assenzio di Pontarlier ottiene l'indicazione geografica

21-08-2019 | Arte del bere

L'assenzio di Pontarlier ha ottenuto l'etichetta di indicazione geografica per...

Complessità, acidità e tannini: in Uk la bevanda analcolica con 20 botaniche per accompagnare cibi gourmet

21-08-2019 | Trend

La britannica Nine Elms ha lanciato No.18, una bevanda senza alcool...

In Usa nasce Spirits United, piattaforma online per migliorare e promuovere l'industria delle bevande alcoliche

21-08-2019 | Estero

Il Distilled Spirits Council ha lanciato Spirits United, una piattaforma...

Aumento dell'Iva: cosa rischiano le aziende del vino

20-08-2019 | News

Uno degli elementi in discussione, durante queste giornate di crisi...

Il Cognac celebra il quinto anno consecutivo in crescita

19-08-2019 | Trend

Le esportazioni di cognac sono aumentate per il quinto anno...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection