Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Ismea destina 100 milioni di euro alla nuova edizione del Bando Ismea Investe, dedicato alle società di capitali attive nel settore agricolo e agroalimentare.
 
La nuova edizione mette a disposizione delle imprese sia finanziamenti agevolati che interventi a condizioni di mercato nel capitale di rischio, per supportare progetti di sviluppo produttivo e/o commerciale, anche mediante processi di aggregazione tra aziende.
 
Il testo integrale del Bando sarà disponibile sul sito Ismea a partire dal 14 novembre 2022. Le relative domande di partecipazione potranno essere presentate – attraverso il portale dedicato - dal 1° dicembre 2022 al 31 marzo 2023.
 
Per ogni ulteriore informazione, vi invitiamo a consultare questa pagina del sito Ismea 

 

Ismea Investe” è volto a sostenere finanziariamente lo sviluppo delle società attive nel settoreagricolo e agroalimentare con interventi di importo compreso tra €2 e €20 milioni, prevedendo uno stanziamento complessivo della misura pari a €100 milioni

Sul punto, si riportano i seguenti aspetti di interesse contenuti nel bando:

  • il bando si rivolge a interventi finanziari a condizioni agevolate (FAG) e a interventi finanziari a condizioni di mercato (FCM), con l’obiettivo di sostenere progetti di investimento, sviluppo o consolidamento nella produzione primaria, nella trasformazione agricola e alimentare e nella commercializzazione di prodotti agricoli;
  • i progetti devono essere presentati da società di capitali, anche cooperative e partecipate, che operano nella produzione agricola primaria, nella trasformazione di prodotti agricoli e nella commercializzazione di prodotti agricoli, e riguardano:
    • investimenti in attivi materiali e attivi immateriali nelle aziende agricole connessi alla produzione agricola primaria;
    • investimenti per la trasformazione di prodotti agricoli e per la commercializzazione di prodotti agricoli;
    • investimenti concernenti beni prodotti nell’ambito delle relative attività agricole;
    • investimenti per la distribuzione e la logistica, anche su piattaforma informatica, dei prodotti agricoli compresi nell’allegato I del TFUE;
  • Ismea prevede l’erogazione di mutui ipotecari a tasso agevolato (FAG) e interventi di equity, quasi equity, prestiti obbligazionari o strumenti finanziari partecipativi (FCM);
  • Il finanziamento agevolato, pari al 30% del tasso di interesse costituito da un tasso-base e da un margine, ha durata massima di quindici anni, di cui:
    • non più di cinque anni di preammortamento;
    • non più di 10 anni di ammortamento, con rate semestrali posticipate a quota capitale costante;
  • le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del giorno 1° dicembre 2022 fino alle ore 12:00 del giorno 31 marzo 2023, con apertura dello sportello dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00 (ad accezione dei giorni di apertura e chiusura), mediante il portale dedicato sul sito di Ismea, nella sezione di interesse (FAG o FCM). 

Fonti

Link al bando sul sito di Ismea.

Link al bando nella serie speciale della GU.

 

Tour sciistici sulle Dolomiti alla scoperta della Grande Guerra

02-02-2023 | Itinerari

In questo periodo dell'anno le Dolomiti sono una delle mete...

Nuova viticoltura, studio sui vitigni resistenti

01-02-2023 | Studi e Ricerche

Unire qualità alla concreta sostenibilità: è questo lo spirito che...

Abruzzo eletta regione vinicola dell'anno per Wine Enthusiast

01-02-2023 | Arte del bere

Riconoscimento prestigioso per l'Abruzzo proveniente dagli Stati Uniti, dove Wine Enthusiast...

Piano Gestione dei Rischi, via libera da Stato-Regioni

01-02-2023 | Normative

Tra le novità del Piano di Gestione dei Rischi in Agricoltura...

Parlamento Ue: interrogazione urgente sull’etichettatura degli alcolici in Irlanda

01-02-2023 | News

Un'interrogazione urgente alla Commissione Ue sull'etichettatura degli alcolici voluta dall'Irlanda...

Usa, calano le vendite dirette delle case vinicole ma cresce il valore delle bottiglie

01-02-2023 | Arte del bere

Le vendite dirette delle cantine americane (direct-to-consumer) sono calate del...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.