Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

A partire dal primo gennaio 2021 le clausole contrattuali relative ai c.d. Incoterms  inerenti le operazioni di esportazione/importazione di beni - inclusi i vini, gli spiriti e gli aceti - tra l’Unione europea ed il Regno Unito saranno modificate in seguito alla Brexit.

Le eventuali modifiche, richieste dalla controparte, non dipendono direttamente da prescrizioni normative, ma sono la conseguenza indiretta delle formalità doganali che saranno necessarie a partire dal 1° gennaio 2021 (fine del periodo transitorio) negli scambi commerciali con il Regno Unito, avendo quest’ultimo acquisito lo status di Paese terzo.

Allo stesso tempo, è bene tenere presente che le eventuali modifiche agli Incoterms avranno un impatto sugli oneri legati alle transazioni, con uno spostamento di costi e responsabilità dall’importatore all’esportatore.

Per completezza di informazioni, alleghiamo le indicazioni che l’Associazione europea Comité Vins  e l’Associazione nazionale inglese Wine Spirits Trade Association  hanno concordato di dare in merito agli Incoterms nelle esportazioni/importazioni di vino e prodotti a base di vino tra UE e Regno Unito.

Il Mipaaf ribadisce la tutela dell’Aceto balsamico DOP e Igp: le azioni messe in campo a Bruxelles

26-10-2021 | News

Il Ministero delle Politiche agricole ha risposto alla Camera all’interrogazione...

Vertice sul clima COP26: limited edition di whisky “verde” per sensibilizzare verso la sostenibilità

26-10-2021 | Arte del bere

Una edizione limitata di whisky scozzese blend è stata appositamente...

Francia, al via uno studio sull'esposizione ai pesticidi nelle aree viticole

26-10-2021 | Studi e Ricerche

Le agenzie francesi per l'alimentazione e la salute pubblica, Anses...

Russia, restrizioni alla vendita e alte accise fanno impennare gli acquisti illegali di alcolici

26-10-2021 | Trend

Il primo vice capo della commissione bilancio della camera alta...

Accordo Londra-Aukland: eliminati i dazi sul vino neozelandese

26-10-2021 | Estero

Nuova Zelanda e UK hanno raggiunto un accordo di principio...

Valoritalia, da giugno 2020 +13% di imbottigliato in un anno

26-10-2021 | Studi e Ricerche

Quasi 2 miliardi le bottiglie di vino certificate da Valoritalia...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.