Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Le tre organizzazioni sindacali FAI- CISL; FLAI – CGIL; UILA-UIL hanno comunicato formalmente la disdetta al CCNL industria alimentare per poi presentare la piattaforma con le richieste che saranno portate avanti nel corso delle trattative, per il rinnovo del CCNL: le richieste sono apparse critiche a Federalimentare ma al contempo è viva la convinzione che il confronto procederà nel segno del dialogo in un’ottica aperta e costruttiva. Ed è vivo l’auspicio che porti alla migliore soluzione per le imprese e i lavoratori. In allegato il testo della piattaforma con le richieste.

La nuova Spa? È al vin brulé

30-11-2020 | Trend

Un bel bagno nel vin brulé, che c'è di meglio...

Chianti Classico: firmato protocollo d'intesa con il Consolato Usa sulla wine education

30-11-2020 | Arte del bere

Il Consorzio Vino Chianti Classico è uno degli interlocutori coinvolti...

Innovazione e resilienza: i percorsi post-Covid per le imprese secondo Confindustria

30-11-2020 | News

Con quali tempi si tornerà ai livelli di produzione manifatturiera...

Dal 30 novembre le domande di stoccaggio privato dei vini DOP e IGT

28-11-2020 | News

È stata pubblicata la circolare AGEA n. 78889 del 27...

Effetto Covid: per vino e spiriti valori quasi dimezzati nel fuori casa

27-11-2020 | News

L’anno peggiore di sempre per i vini e gli spiriti...

Mipaaf conferma l’incarico al Consorzio tutela vini d’Irpinia

27-11-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 26 novembre 2020 è stato...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.