Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Il governo tailandese dopo aver posticipato l’entrata in vigore a marzo 2019 del nuovo certificato di analisi, ha annunciato la volontà di rivedere gli standard di riferimento e di accettare i certificati rilasciati da enti accreditati dello Stato di provenienza del prodotto.

Tuttavia, permangono delle criticità sugli standard tailandesi e in occasione del recente Comitato TBT, riunitosi a metà novembre, sono state espresse talune perplessità.

Durante l’incontro la Tailandia, da un lato, ha dichiarato che i criteri analitici sono in corso di revisione e dall’altro ha reso nota la notifica di un provvedimento in materia di importazione di liquori, già in vigore da settembre 2017, che sembra essere la base legale dell’obbligo a presentare il certificato di analisi.

Il provvedimento riguarda la licenza di importazione dei liquori, diversificata a seconda del canale commerciale di immissione del prodotto oppure se relativa alle materie prime utilizzate per la produzione.

Per l’ottenimento delle licenze è richiesto anche un certificato di analisi in merito al quale non è ben chiaro quale Autorità lo debba emettere e se è richiesto solo al primo sdoganamento della merce oppure di volta in volta.

Rimangono delle incertezze sui metodi analitici applicati e diverse discrepanze rispetto ai limiti previsti dall’OIV.

Non è specificato al momento il termine entro il quale è possibile esprimere commenti, tuttavia la Commissione si sta interessando al dossier.

Giappone: arriva lo snack al sakè di Nakata

17-09-2019 | Trend

È appena approdato sul mercato un nuovo snack aromatizzato, pensato...

Due vini italiani nella super asta benefica di Sotheby's in ottobre a New York

16-09-2019 | Arte del bere

Il 16 ottobre 2019 a New York sarà venduta all’asta...

Biwa annuncia i 50 migliori vini d’Italia per il 2019

16-09-2019 | News

Anche quest’anno BIWA, il Best Italian Wine Awards nato nel...

Rapporto Coop 2019: nel bicchiere degli italiani vincono le bollicine

16-09-2019 | News

Nel bicchiere degli italiani vincono le tradizionali bollicine (prosecco e...

Tara Empson, unica italiana dei Top 40 Under 40 Tastemakers 2019

14-09-2019 | Arte del bere

Tara Empson ha ricevuto il premio di Top 40 Under 40 Tastemakers...

A Padernello la cena itinerante tra sapori contadini

13-09-2019 | Itinerari

Una cena itinerante, passando da un ristorante all’altro del paesino rurale di...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection