News

È mancato ieri sera Augusto Reina, storico protagonista del mondo del vino e degli spiriti. Classe 1940, Augusto Reina era amministratore dell’Illva, l’azienda che produce, ha reso iconico e ha fatto conoscere a tutto il mondo “l’amaretto di Saronno”, oggi divenuto marchio “Disaronno”. Ma le passioni di Reina spaziavano in vari campi. Era anche presidente della Sc Caronnese, squadra che milita nel campionato di di calcio di Serie D, nonché promotore di molte iniziative benefiche sul territorio.

La Illva, industria lombarda liquori vini e affini, fu fondata a Saronno nel 1947 da Domenico Reina ed è sempre stata controllata dalla famiglia Reina attraverso la Illva Holding.

Accanto al “Disaronno”, che è riconosciuto come il più famoso liquore italiano al mondo, l’azienda è proprietaria dei marchi Amaro 18 Isolabella, Mandarinetto, Vodka Artic, Rabarbaro Zucca, Aurum, marsala Florio (società acquisita nel 1998), vini Corvo e Duca di Salaparuta. L’azienda di Saronno ha interessi che spaziano dai prodotti alimentari, agli aromi, all’ottica, con partecipazioni in Europa, Cina e India.

Federvini esprime grande cordoglio per la perdita.

Teatro con cena ispirata all’antica Grecia nella Valle dei Templi

04-08-2022 | Itinerari

Continua anche quest'anno a Le Stoai, nella Valle dei Templi, il Simposio...

Vademecum vendemmiale Icqrf per la campagna vitivinicola 2022-2023

02-08-2022 | Normative

In occasione della campagna vitivinicola 2022-2023 è stato pubblicato sul...

Volo in ritardo o cancellato? A Londra c’è il vino di “supporto emotivo”

02-08-2022 | Arte del bere

Sebbene non possa compensare del tutto lo stress di un...

La crisi sui dazi cinesi fa crollare le esportazioni di vino australiano di 2,08 miliardi di dollari

02-08-2022 | News

Secondo l'ultimo rapporto sulle esportazioni di Wine Australia, il valore...

Ue: l’export di vino europeo +12% nei primi cinque mesi 2022

29-07-2022 | News

La Commissione UE ha rilevato i primi impatti dell'invasione russa...

Aceto “balsamico” sloveno, la Farnesina pensa al ricorso presso la Corte di Giustizia Ue

28-07-2022 | News

  La vicenda dell' aceto 'balsamico' sloveno potrebbe finire presto alla...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.