Dall'estero

In vigore dal 24 agosto 2022, l'Alcool and Tobacco Tax and Trade Bureau (TTB) degli Stati Uniti ha modificato i suoi regolamenti relativi alla produzione di vino, aggiungendoli all'elenco di materiali e processi autorizzati per il trattamento del vino e del succo da cui si ricava il vino, ampliando gli usi autorizzati di alcuni materiali già autorizzati dalla normativa.

Il TTB sta finalizzando le modifiche al regolamento proposte in un avviso di proposta di regolamento, Avviso n. 164, con alcune modifiche in risposta alle osservazioni pervenute.

L'aggiunta di questi materiali e processi per il trattamento del vino ai regolamenti TTB aumenterà probabilmente l'accettabilità nei mercati di esportazione del vino prodotto utilizzando questi materiali e processi.

 

 

Il miglior bar del mondo 2022 è a Barcellona ma i barman sono italiani

05-10-2022 | News

Non a caso la premiazione dei migliori bar al mondo...

Australia: entro il 2026 salirà la spesa pro-capite in vino, svolta sulla qualità

04-10-2022 | Trend

Il mercato del vino australiano crescerà da 9,8 miliardi di...

Maxi-frode su vini pregiati in Cina per oltre 51 milioni di dollari

04-10-2022 | News

In Cina è in corso un'indagine penale sulla vendita di...

Tre locali italiani nella classifica dei migliori 100 bar al mondo

29-09-2022 | Estero

The World's 50 Best Bars ha annunciato la classifica 51-100...

Il 41° Premio Masi incorona la Procuratoria della Basilica di San Marco a Venezia

29-09-2022 | Arte del bere

Proclamati i vincitori del 41° Premio Masi. Sono la Procuratoria della...

British Airways, acquisti di vino con i punti acquisiti grazie ai voli

29-09-2022 | Estero

British Airways sta lanciando una nuova enoteca online nell'ambito di...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.