Dall'estero

Giovedì, 03 Febbraio 2022

Atene tra i big della mixology mondiale

di Redazione

Cresce la scena della mixology greca. Nella lista dei 50 migliori bar del mondo del 2021, Atene è presente con tanti bar quanti Tokyo e Milano, e più di Parigi, Madrid e Seoul. Per chiunque tenga d'occhio le liste dei bar mondiali non è una sorpresa, ma la rapida ascesa della capitale greca è stata notevole.

È la concentrazione della sua vita notturna a rendere Atene una destinazione così fenomenale per gli amanti dei cocktail. Le due stelle della mixology, Baba au Rum e The Clumsies, distano solo 200 metri l'una dall'altra. "I greci amano i bar aperti tutto il giorno", dice Vasilis Kyritsis di The Clumsies. "Quindi il nostro obiettivo era quello di creare un all-day bar con i più alti standard".

E questi standard sono perseguiti in modo ossessivo - la ricerca e sviluppo per i nuovi menu al The Clumsies può durare otto mesi - ma alla fine il segreto è la loro identità. "Non facciamo niente di folle ai nostri drink, usiamo solo ingredienti del nostro territorio, la cultura alimentare che abbiamo e la freschezza dei nostri ingredienti sono i nostri punti di forza." 

"Se vuoi impressionare le persone - conclude Kyritsis in un colloquio con Drinks International - devi fare qualcosa di diverso. Per me, diverso è qualcosa che è locale e unico per un paese, è questo che mi colpisce".

Foto Unsplash

 

L'industria vinicola Usa “vale” oltre 276 miliardi di dollari l'anno

30-01-2023 | Estero

WineAmerica, membro della FIVS, ha recentemente avviato un'indagine sulla superficie...

Dalle forti piogge danni ma anche sollievo ai vigneti californiani

30-01-2023 | Estero

Le recenti tempeste in California hanno causato circa 30 miliardi...

Disgelo tra Cina e Australia, saltano i super dazi sul vino?

30-01-2023 | News

I ministri del Commercio di Cina e Australia si incontreranno...

Barbera d'Asti e Vini del Monferrato: progetto genetico per affrontare le sfide del clima

26-01-2023 | Arte del bere

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato è da...

Assovini, riflettori su Messina e le sue Doc

26-01-2023 | Itinerari

Due mari, il Tirreno e lo Ionio, tre Doc, Faro...

Agroalimentare, in crescita Pil, investimenti e consumi

25-01-2023 | Studi e Ricerche

Cresce ancora la performance economica anche nel III trimestre 2022...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.