Dall'estero

“Siamo grati che il presidente Donald J. Trump e il Congresso abbiano fornito un sollievo economico tanto necessario alle distillerie artigianali. Sebbene le distillerie abbiano affrontato sfide straordinarie quest'anno, questa legislazione che rende permanenti le aliquote fiscali ridotte darà a questi distillatori un rinnovato senso di certezza e speranza per il futuro". Sono le parole che il presidente e amministratore delegato del Distilled Spirits Council Chris Swonger ha rilasciato dopo che il presidente Donald Trump ha firmato in legge il pacchetto di stimoli che include il Craft Beverage Modernization and Tax Reform Act del 2019 (S.362 / H.R.1175) che rende permanente la riduzione delle accise federali per i distillatori.

Il 20 dicembre il Craft Beverage Modernization and Tax Reform Act (Cbmtra) era stato, infatti, incluso nel pacchetto legislativo sui finanziamenti di fine anno per aiutare le aziende a riprendersi dalla pandemia. La decisione di renderlo permanente è arrivata 12 mesi dopo che il taglio delle tasse aveva ottenuto una proroga di un anno e doveva scadere il 31 dicembre 2020.

La modifica è stata introdotta per la prima volta nel 2017 e vede i distillatori pagare $ 2,70 per gallone per i primi 100.000 galloni prodotti nell'anno solare. In precedenza, gli alcolici distillati venivano tassati a 13,50 dollari per gallone di prova.

Il disegno di legge ora è stato convertito in legge dal presidente uscente Donald Trump. Swonger ha quindi commentato: "Posso garantirvi che in tutto il paese i distillatori artigianali e i loro dipendenti solleveranno un bicchiere dei loro migliori liquori questa sera e brinderanno ai legislatori per aver sostenuto le distillerie artigianali in difficoltà che necessitano di sollievo economico. Rendendo permanenti le aliquote fiscali ridotte per i piccoli distillatori, il Congresso protegge i posti di lavoro, stimola le comunità e aiuta a riportare queste imprese su un percorso di stabilità e crescita. Attendiamo con impazienza che il presidente firmi rapidamente questa legge".

L'American Craft Spirits Association ha dichiarato: "Il presidente ha firmato il Cbmtra come parte degli stanziamenti e del pacchetto di aiuti, rendendo permanente una riduzione delle accise federali (Fet) per i 2.200 produttori di alcolici artigianali del paese". Il pacchetto da 900 miliardi di dollari di aiuti Covid-19 include anche altre misure che aiuteranno il settore delle bevande, tra cui finanziamenti aggiuntivi del Programma di protezione dello stipendio (Ppp) per i bar.

Tokyo vieta la vendita di alcolici nei bar durante i Giochi Olimpici

23-07-2021 | Estero

Fino all'8 agosto, giorno di chiusura dei Giochi, sarà bandita...

Gran Bretagna: nonostante la Brexit, l'agroalimentare italiano è scelto dal 95% dei britannici

23-07-2021 | Studi e Ricerche

Il Regno Unito si conferma uno dei principali mercati di...

Grappa: nel 2020 export cresciuto del 13%

23-07-2021 | Trend

L'export di grappa è aumentato del 13% nel 2020 nonostante...

Pubblicato il vademecum vendemmiale ICQRF per la campagna vitivinicola 2021/2022

23-07-2021 | News

Pubblicato sul portale del Mipaaf il vademecum vendemmiale ICQRF per...

"Tra Cielo e Terra", al via il 31 luglio Calici di stelle

23-07-2021 | Itinerari

Con decine di appuntamenti da Nord a Sud della penisola...

Palmucci (Enit): il turismo del vino è cultura, sostenibilità e innovazione

23-07-2021 | Itinerari

"Nel nostro Paese il turismo del vino sta sempre più...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.